interprete

Bianchini Michele


Note biografiche

Si è diplomato e laureato con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Musica di Perugia, sotto la guida di Roberto Todini, ottenendo una borsa di studio come miglior diplomato dell’anno accademico. Ha studiato presso la Sibelius Academy di Helsinki sotto la guida di Pekka Savijoki. Ha seguito corsi di perfezionamento con i maestri: C. Delangle, J.M. Londeix, E. Rousseau, F. Mondelci, R. Todini e V. Veldi. Nel 2014 ha terminato il biennio di  formazione docenti presso il conservatorio di Adria e nel 2015 ha ottenuto l’abilitazione all’insegnamento.

È vincitore di vari concorsi di esecuzione musicale tra i quali “Riviera Etrusca”di Piombino, “Città di San Gemini, “Soundtrack” di Foligno, “Nuovi Orizzonti” di Arezzo, “3° Concorso Internazionale di esecuzione musicale Giovani Musicisti” di Treviso.

Da subito inizia un’intensa attività concertistica sia in veste di solista che in formazioni cameristiche, esibendosi presso note istituzioni italiane ed estere quali: New York University, Westchester Community College, Hartford University, Colorado College, Greenwhich House Music, Symphony Space Hall (USA), Sibelius Academy Chamber music hall, Concert Hall e Aktè Hall (Finlandia), Conservatori di Tremblay e Montereau (Francia), Fira de Barcelona (Spagna) , Conservatorio “P.I. Tchaikovsky” di Mosca, “Megaron” di Atene ( Grecia), Karlovassi Town Hall di Samos (Grecia), “Filip Kutev Concert Hall” di Sofia, “Bulgaria Hall” di Sofia (Bulgaria), Accademia di Romania (Roma), Auditorium San Domenico di Foligno, XVIII Stage Internazionale del Saxofono di Fermo, Teatro Rossetti di Vasto, Auditorium Università di Tor Vergata Roma, Stadtishen Musikschule Kammermusik saal J.S. Bach di Potsdam (Germania), Festival Internazionale di musica contemporanea di Perm (Russia), 17° Congresso Mondiale del Saxofono a Strasburgo e 18° a Zagabria, 35° Nuovi Spazi Musicali Festival di musica contemporanea, Festival Germi di musica contemporanea di Roma, Festival di Nuova musica di Macerata ed altri.

Ha eseguito in prima assoluta opere di: N. Tzortzis, R. Cendo, G. Colombo Taccani, A. Gentile, A. Sbordoni, B. Strobl, D. Ghezzo, J. Eaton, Ayala Asherov Kalus, A. Cavallari, T. Papatrechas, K. Gerardi, L. Gregoretti, F. Fournier Facio, M. Porro, F. De Rossi Re, V. Palumbo, R. Vacca, S. Taglietti, V. Guastella, M. Pagotto, Wei-Chieh Lin, R. Bellafronte e altri.

Ha collaborato inoltre con l’Orchestra del Conservatorio di Perugia e con la Filarmonica Marchigiana.

È membro dell’ensemble di sassofoni di Perugia, del That Times two duo con pianoforte, del D-BRANE duo con percussioni, del NYKY Trio con flauto e pianoforte, del Namaste No Borders Quartet e dell’ensemble Suono Giallo.

Ha inciso per le etichette americane ICIA e NAVONA Records e per l’etichetta italiana A Simple Lunch Record.

 

Focalizzando, questi i progetti che lo vedono impegnato:

D-Brane Duo – Saxofono e percussioni

Michele Bianchini – saxofono, Laura Mancini – percussioni

(Contemporary, Crossover)

Ensemble di sassofoni di Perugia

Ensemble di saxofoni di numero variabile diretto da Roberto Todini

Ensemble Suono Giallo

Andrea Biagini – flauto, Laura Mancini – percussioni, Michele Bianchini – saxofono, Simone Nocchi – pianoforte, Theocharis Papatrechas – composizione.

L'ensemble Suono Giallo è un gruppo nato a Città di Castello in occasione delle celebrazioni per il Centenario della nascita del pittore Alberto Burri del 2015.

​L'intento del progetto è nel nome stesso dell' ensemble: un viaggio sinestetico di kandinskyana memoria, una sintesi delle arti, ossia quell'opera d'arte totale cheWagner aveva cercato di realizzare a Bayreuth.​ Da questo presupposto il gruppo si propone di divulgare e promuovere la musica contemporanea con nuove commissioni, concerti e attività educative.​ Dal 2016, l'Ensemble Suono Giallo è l'ensemble-in-residence della International ilSuono Academy for Young Composers, che, in collaborazione con il compositore greco Theocharis Papatrechas, organizza un corso estivo di perfezionamento di composizione che si tiene ogni anno a Città di Castello.

Freem Saxophone Quartet

Il Freem Saxophone Quartet nasce nel 2017 dall’incontro di quattro musicisti: Iacopo Sammartano, Riccardo Guazzini, Michele Bianchini e Fabio Lombrici.

Già attivi in ambito nazionale ed internazionale con altre formazioni, la passione per il proprio strumento e per la musica da camera li spinge a far nascere questo nuovo gruppo con l’intento di diffondere il vasto repertorio originale esistente e il desiderio di ampliarlo collaborando con i compositori viven

Grido - sax solo ed  elettronica. 

Il lavoro di ricerca e di collaborazione con giovani compositori ha portato alla nascita di questo nuovo progetto in cui le potenzialità del sax vengono esplorate a pieno. Dopo mesi di confronti teorici e pratici, i compositori hanno scritto sette nuove composizioni che prenderanno vita nel mio primo cd in sax solo. 

ilSuono Contemporary Music Week 

All'attività di saxofonista, dal 2016  affianco quella di direttore organizzativo de ilSuono Contemporary Music Week. Si tratta di un'iniziativa che per una settimana vede Città di Castello immersa nella musica contemporanea tra conferenze, lecture, lezioni aperte e concerti. 

Gli obiettivi fondamentali di questa manifestazione sono da una parte quello di fornire agli addetti ai lavori un programma musicale all’avanguardia che permetta loro di esplorare nuovi approcci allo stile, alla tecnica e all’esecuzione musicale e, dall'altra, quello di avvicinare un pubblico sempre più ampio alla musica contemporanea cercando di renderla più fruibile. 

Namaste No Borders quartet 

Con cui ha concluso la collaborazione. 

Guido Arbonelli – clarinetti, Andrea Biagini – flauti, Michele Bianchini – saxofoni, Michele Fabrizi – pianoforte. 

Il “Namaste Ensemble”, un quartetto “senza confini”, ribattezzato appunto “no borders quartet”. 

NYKY TRIO 

Con cui ha concluso la collaborazione nel 2018 per risoluzione del gruppo. 

Andrea Biagini – Flauto, Michele Bianchini – Saxofono, Irene Boschi - Pianoforte 

Il Nyky Trio nasce nel 2009 dall’interesse dei suoi componenti per la musica contemporanea.

 Da qui anche il nome Nyky, abbreviazione della parola finlandese nykyajan, che ha tra i suoi significati proprio “contemporaneo”.

 La scarsità di repertorio esistente per questo insolito ensemble, ha spinto i tre musicisti alla collaborazione con molti compositori ed artisti ed ha portato alla creazione di un programma completamente nuovo ed inedito. 

Nei suoi concerti l’ensemble mette a confronto diversi stili compositivi, passando da brani di repertorio e trascrizioni a opere inedite dedicate, ed alternando le esecuzioni in trio, con quelle in duo o con brani solistici e sfruttando tutta la famiglia dei flauti e dei sassofoni.

 In questi anni il trio si è esibito per numerose rassegne concertistiche sia nazionali tra le quali che all'estero riscuotendo sempre ottimi consensi: Freon Musica (Roma), AGIMUS (Perugia), Caere Musica (Cerveteri), Amici della Musica di Lignano Sabbiadoro, presso la Städtischen Musikschule J. S. Bach di Postdam (Germania), presso la "Filip Kutev Hall e la "Bulgaria Hall" di Sofia( Bulgaria).. Nel 2016 il trio ha inciso un cd per l'etichetta A Simple Lunch, con nuovi lavori di autori contemporanei italiani.

 That Times Two Duo - Saxofono e pianoforte

 (Classical, Contemporary, Crossover) 

 


Altre note

«Da diversi anni mi dedico alla musica contemporanea con l'intento di esplorare e valorizzare le potenzialità del saxofono e di arricchirne il repertorio. Lo scambio di idee e la collaborazione con i compositori unite al confronto con altri musicisti sono le principali modalità di ricerca e di lavoro e costituiscono per me fonte di stimolo e crescita professionale continue.»


Gruppi di appartenenza

Nyky Trio

Registrazioni

[CD Elisabetta Capurso: La parola è suono Vari interpreti, Michele Bianchini/Sx per “Se mai” EMA Vinci record 2019];

[CD • GRIDO Michele Bianchini solo CD ARS 141-030 2019 con musiche di T. Papatrechas, Fabrizio Volpi (StepSpetS), G. Spiropoulos, I. Zapata, N. Tzortzis, A. Khubeev, G. Santini];

[CD • A Minimal Sax • Freem Saxophone Quartet • Brilliant Classic 2019 • con musiche di P. Glass, M. Nyman, S. Reich, M. Torke];

[CD • “So far  so good” • Quartetto Prometeo, Sentieri Selvaggi, Nyky Trio, Michele Bianchini, Duo Marco Fusi e Giacomo Baldelli e Virginia Guastella • MAP Editions 2016 • CD monografico della compositrice Virginia Guastella];

[CD • “…à bout de souffle…” • Nyky Trio (Andrea Biagini, flauto – Michele Bianchini, saxofono – Irene Boschi, pianoforte) • A Simple Lunch Record 2016 • con musiche di: V. Guastella, R. Vacca, A . Gentile, L. Lombardi, S. Taglietti, F. De Rossi Re, V. Palumbo,  M. Pagotto, M. Montalbetti];

[CD • “ Omaggio ad Alberto Burri” • Ensemble Suono Giallo (Andrea Biagini, flauto – Fabio Battistelli, clarinetto – Michele Bianchini, saxofono – Laura Mancini, percussioni – Simone Nocchi, pianoforte) • A Simple Lunch Record 2015 • con musiche in prima assoluta di: A. Gentile, A. Sbordoni, S. Taglietti, V. Palumbo, R. Fabbriciani, S. di Vittorio, M.con mPorro, N. Sani e F. De Rossi Re];

[CD • “ In memoriam Dinu Ghezzo” • The Namaste Ensemble No Borders Quartet ( Andrea Biagini, flauto – Guido Arbonelli, saxofono – Michele Bianchini, saxofono – Giovanni Sorana, pianoforte) • International Arts Educators Forum 2012];

[CD • “Ayala Asherov, Cycles of the moon Chamber works “• Namaste Ensemble No Borders Quartet ( Andrea Biagini, flauto – Guido Arbonelli, saxofono – Michele Bianchini, saxofono – Giovanni Sorana, pianoforte) • Navona Records 2012]


Diventa sponsor

Opere dedicategli


Amore e il divino aiuto Benedetti Angelo Fl Sx Perc Pf L.el - 2016

Bianco Carrara Cristian Fl Cl S Perc Pf - 2014

Bleu Jeaune Bleu Longo Paolo Fl A Perc Pf - 2016



Gibellina Taglietti Stefano Fl Cl A/T Perc Pf - 2014


Mercurio e l’allegria De Rossi Re Fabrizio Fl A Perc Pf Voce - 2016

More and more Ortica Federico S L.el - 2018

Piccolo inventario degli insetti Panariello Claudio Fl.bs T/B Pf Perc El - 2017


Socks a phone Bonafini Mattia S L.el - 2010




Taravana Porto Paolo S NM - 2020



Opere dedicategli da autori stranieri

Claudia Jane Scroccaro • Affirming the consequent • Fl, B, Cbs, Perc, Pf • 2018

 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 35.173.48.53 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy