autore

Bellandi Antonio

  1. Nato il 1974 a Uzzano PT
  2. Indirizzo: via Garibaldi 6
    Uzzano PT

Cellulare: +39 3288288219
E-mail: antonio.bellandi3@libero.it
Sito web
Facebook


Note biografiche

Laureato in Composizione, col massimo dei voti e lode, presso il Conservatorio “G. Puccini” di La Spezia, sotto la guida di Andrea Nicoli. Ha conseguito inoltre il biennio specialistico in Composizione presso lo stesso Conservatorio e sempre col massimo dei voti è inoltre Diplomato e laureato in Pianoforte, presso l’Istituto Musicale Pareggiato “L. Boccherini” di Lucca, sotto la guida di Clara Cesa. È laureato in Storia della Musica Moderna e Contemporanea, col Massimo dei voti e lode, presso la Facoltà di Lettere dell’”Università degli Studi” di Firenze, sotto la guida di Franco Piperno. Per la Direzione d’orchestra è allievo di Silvano Frontalini.

Ha svolto e svolge intensa attività concertistica come direttore d’orchestra. Dal 2012 è Direttore della Puccini’s Chamber Orchestra, da lui fondata. Ha collaborato in veste di direttore con le orchestre: FYO (Francigena Youth Orchestra), Orchestra lirico-sinfonica del Teatro del Giglio di Lucca, Musica Omnia, I musici fiorentini.

Insieme a Sergio Sorrentino è membro, in veste di pianista, del TILT Ensemble, specializzato nell’esecuzione della musica contemporanea.

 Relatore di numerose conferenze di argomento musicologico (incentrate particolarmente sulla musica novecentesca). Nel 2005, nella collana “I quaderni della labronica”, è stato pubblicato a Livorno il suo saggio “Carlo Della Giacoma e Pietro Gori”, sulla musica italiana a cavallo tra ottocento e novecento.

È risultato tra i compositori selezionati da Giorgio Battistelli per partecipare alla Masterclass per Compositori, (tenuta dal Klangforum Wien) del Festival di Musica Contemporanea della 51a Biennale di Venezia.

Compositore selezionato dall’Ostava Days 2009 Institute (Rep. Ceca), la sua musica è stata eseguita al Concert Hall di Ostrava durante il Festival di Musica Contemporanea “Ostrava Days 2009”.

Nel luglio del 2011 con la sua composizione “La leggenda del nocciòlo e del caprifoglio”, per orchestra da camera e voce recitante, ha vinto il “Premio Nazionale delle Arti 2011” (del Ministero dell’Università e della Ricerca) per la Sezione Composizione (commissione: Giacomo Manzoni, Sandro Gorli, Helmut Bieler. Premio assegnato all’unanimità).

Nel febbraio 2015, con la composizione “Andersen’s quintetto”, ha vinto la Call for score dell’Ensemble ConTempora di Skopje (Macedonia).

Per la composizione “Memorie di un burattino” ha ricevuto il riconoscimento “Amico di Pinocchio 2017” assegnato dalla Fondazione Nazionale Carlo Collodi.

Nel marzo 2018 il suo brano “La favola di Apollo e Marsia” è stato oggetto, con un intero capitolo dedicatogli, di una tesi di laurea presso il Conservatorio “L. Vittadini” di Pavia.

Ha scritto, tra gli altri, per Sergio Sorrentino, Fabio Sammarco, Michele Bianchini, Andrea Biagini, Antonino YekNur Siringo, Duccio Ceccanti, Leonardo De Marchi, Ensemble Suono Giallo, Etymos Ensemble, Exclusive Saxophone quartet, ConTempora Ensemble (Skopje, Macedonia), Bottega Internazionale di Nuova Musica, Dziolak/Stankievicz Duo (Varsavia, Polonia).

Sue composizioni sono state eseguite in vari centri italiani ed europei (Azerbaijan, Germania, Macedonia, Repubblica Ceca, Polonia) e in importanti Festival di Musica Contemporanea quali, tra gli altri: Festival Chitarristico Internazionale di Lagonegro, Musica Futura a cura dell’ISMEZ, Ostrava Days (Rep. Ceca), Intersonanzen (Potsdam, Germania), ilSuono festival.

Le sue partiture sono pubblicate dalle Case Editrici “Ars Publica”, “Sconfinarte”, “Sillabe” e “Da Vinci Edition” di Osaka (Giappone).

Ha insegnato pianoforte, teoria e solfeggio, armonia presso la Scuola Comunale di musica “G. Pacini” di Pescia, Pescia Laboratorio Musicale, Accademia musicale della Valdinievole, Accademia musicale “F. Geminiani” di Altopascio, Accademia musicale uzzanese “G. Puccini”.


Diventa sponsor

Opere

Chromatic Trio Fl A Pf - 2017

Contagion B - 2020


P-neuma A - 2016

Vento d'oriente Q - 2015


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.236.59.63 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy