autore

Tantaro Giuseppe


Note biografiche

Si avvicina molto presto al mondo della musica grazie alla sua famiglia: fin da bambino segue infatti il padre Michele e gli zii durante festività religiose e comunali della Puglia, del Molise e della Basilicata perchè suonano nella banda cittadina. Inizia così a suonare la tromba a dodici anni anch‘ egli nella banda locale e a quattordici anni passa dalla tromba alla tuba per gioco. Incomincia gli studi con Vincenzo Montemitro, docente della classe di tromba e trombone presso il Conservatorio “ U. Giordano” di Foggia; l'anno successivo si iscrive al Conservatorio "Lorenzo Perosi" di Campobasso dove termina gli studi seguito da Carlo Morelli, docente di tromba e trombone. 
In questi anni, prende lezioni da Oreste Gazzoldi, docente di tuba del Conservatorio di Verona “E.F. Dall’Abaco”. A soli quattordici anni esegue il suo primo concerto nella chiesa "Divina Provvidenza" di San Severo (FG) con un quintetto di ottoni "Daunia Brass" con cui suona per otto anni e partecipa a tantissimi concerti e prende parte a numerose trasmissioni televisive locali, regionali e nazionali come "Uno Mattina", "In famiglia" e "Sereno Variabile" tutte trasmesse dalla Rai.
Il suo primo brano è "Ascolta il tuo cuore", un brano per tuba, violoncello e pianoforte. I brani successivi prendono spunto da un’ispirazione che deriva da avvenimenti personali della vita quotidiana e dediche ai suoi amici.
Seguono esperienze con un'altra formazione di ottoni "l'Aquila Brass Enseble", gruppo di ottoni fondato da Carlo Morelli; con questo gruppo ha la possibiltà di suonare anche un concerto in diretta da Onna per la Rai Radio Televisone Italiana. Partecipa e suona in Italia, in Francia, in Svizzera, in Ungheria e nel Montenegro in diversi concerti con altri gruppi da camera e altre formazioni spaziando dalla musica classica al jazz.
Dal 2000 al 2001, anno in cui svolge il servizio militare, suona con la Banda Ministeriale dell'Esercito Italiano. Nel 2002 quando termina la carriera militare, esegue diversi concerti da solista in Italia e in Polonia accompagnato da orchestre di fiati, pianoforte e big band.
Nel 2003 fino al 2005 intraprende una nuova esperienza con l'associazione "I Musici " di San Severo fondata dal suo amico Francesco Buono; esegue diversi concerti con diverse formazioni (dal trio alla big band) sia in Italia che all'estero suonando specialmente nei paesi arabi come gli UAE, il Qatar e l'Oman e partecipando come ospite a varie trasmissioni televisive, in particolare Abu Dabhi TV, Dubai TV, Dubai One, Sharja TV, MBC, Oman TV, Qatar TV, etc.
Nel 2004 suona con i "Buskaglia swing Band" e si iscrive al Conservatorio "Nino Rota" di Monopoli (BA) dove studia la tuba con Giuseppe Scarati. Non porta a termine gli studi perchè nel 2005 si reca in Eritrea per insegnare educazione musicale nella Scuola Statale Italiana di Asmara; prosegue l'insegnamento della disciplina nel 2006 in Grecia nella Scuola Statale Italiana di Atene.
Dal 2007 al 2009 ricomincia a suonare con i musici negli UAE e nel Qatar. Contemporaneamente esegue concerti in Romania e in Kuwait ed insegna nelle scuole di 1° grado della provincia di Foggia.
Dal 2008 al 2010 suona anche la tuba con "l'Orchestra Regionale del Molise" e nello stesso anno si iscrive al Conservatorio di Torino "G.Verdi" dove completa gli studi con Rino Ghiretti.
Scrive una Sonata per tuba e pianoforte "Sonata Apatica" e lo considera il brano più bello scritto per questo duo. L'anno successivo inizia a studiare le regole sulla composizione con il suo amico Nazario La Piscopia.
Nei primi sette mesi del 2014 in Inghilterra vive nella città di Luton, dove collabora con il gruppo di ottoni "Ware Brass"di Hertfordshire. Ad agosto rientra in Italia e scrive un brano di musica dance che farà parte della compilation "Take Off One" pubblicato dalla casa discografica Sildn Records.
Dal 2014 insegna nelle Scuole Secondarie di 1° grado della provincia di Udine.


Diventa sponsor

Opere

Ave Maria Ten & Sx.ens - 2019

Balkan A T Tr Trbn Tu Batt - 2005


Il battito Bs.el Q Batt - 2019

Natalinka Sx.ens - 2019

Ostinato Mambo Sx.ens Perc Batt - 2017

Piangi o ridi ? Sx.ens Batt - 2019


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.215.182.36 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy