interprete

Malandra Mimmo


Note biografiche

 

Si diploma in sassofono al Conservatorio di Musica “Luisa D’Annunzio” come allievo della classe di Gaetano Di Bacco. Ha frequentato corsi alto perfezionamento e master-class con Claude Delangle, docente di sassofono del Conservatorio Superiore di musica di Parigi, Eugéne Rousseau, docente dell’Università del Minnesota, Jean Yves Fourmeau docente presso CRR de Cergy-Pontoise, Arno Bornkamp, docente presso il Conservatorio di Amsterdam, Francisco Martinez, docente di sassofono del Conservatorio Teresa Berganza (Spagna), Gaetano di Bacco, Fabrizio Paoletti, Enzo Filippetti e Giuseppe Berardini, del prestigioso “Quartetto di sassofoni Accademia”. Frequenta inoltre corsi di alto perfezionamento con i docenti di sassofono del Conservatorio Superiore di Oviedo (Spagna) e del Mannheim at Musikhochschule Kammermusiksaal (Germania). Si perfeziona presso l’Accademia superiore “Città della musica e del teatro”, per la direzione artistica di Franco Mezzena, e presso l’Accademia italiana del flauto di Roma, seguito da Jean-Yves Fourmeau. Ha partecipato a due edizioni del "European Saxophone Campus" con Claude Delangle e in tre edizioni del “International Meeting Of Sax” a Nova Gorica, in Slovenia.

 

Ha vinto concorsi nazionali e internazionali di musica classica e contemporanea (vincitore del prestigioso e storico concorso AMA CALABRIA;

 

vincitore del Premio Kavatik "Carla Fallagrassa", concorso dedicato alla musica contemporanea con l'interpretazione di una composizione inedita a lui dedicata, II° premio al concorso per giovani sassofonisti organizzato da Kulturni Dom di Nuova Gorica – Slovenia, ecc.). Tra i numerosi premi che ha ricevuto, c'è il Premio Rotary Club per giovani musicisti di talento "International Rotary ClubYoung Musician 2015".

 

Ha tenuto concerti come solista in Grecia, Svizzera, Francia, Belgio, Romania, Slovenia, Croazia, Kazakistan e Italia. Si esibisce in varie formazioni: sassofono e pianoforte, sassofono e organo, come solista, con ensemble da camera, in ensemble di sassofoni, e in collaborazione con molte orchestre sinfoniche tra cui "Orchestra internazionale giovanile Fedele Fenaroli" "," Orchestra Sinfonica del Teatro Maruccino ”,“ Orchestra Sinfonica Europea Ars Musica ”,“ Orchestra Sinfonica Gabriele D'Annunzio ”, I Solisti del Teatro Marrucino, Big Band F. Fenaroli, I“ Solisti Aquilani ”, e altri.

 

Ha collaborato con importanti direttori d'orchestra come Donato Renzetti, Jan Latham Koening, Claudio Desderi, Pasquale Veleno, Luigi Piovano, Piero Romano, Antonio Cericola, Angelo Valori, Stefano Fonzi, Antonio Ciacca e Gabriele Pezone, e con solisti quali Serge Bertocchi, Andy Farber, Calogero Palermo, Roberto Miele e con l'artista brasiliano Emanuel Dimas de Melo Pimenta.

 

È il fondatore del "Sax Sophia Quartet" per il quale i compositori Germano Mazzocchetti, Andrea Morricone e Dinos Costantinides hanno scritto nuove opere. Con tale quartetto ha presentato anteprime mondiali. Collabora con frequentemente con il compositore Sergio Rendine, è stato infatti solista sassofonista per un nuovo lavoro e ha suonato in prima mondiale al "Concerto per la pace - Assisi Sacred Sound" in mondovisione Rai World, una delle sue composizioni per il 70 ° anniversario di Hiroshima e Nagasaki.

 

Ha collaborato con l'artista brasiliano Emanuel Dimas de Melo Pimenta, considerato da John Cage, Merce Cunningham e Ornette Coleman, uno dei maggiori artisti contemporanei. Ha collaborato con il pianista Antonio Ciacca (direttore didattico del Jazz at Lincoln Center di New York) e con la Juillard School di New York in un progetto internazionale tra enti artistici, per la promozione della musica contemporanea; con Antonello Neri e con I Solisti Aquilani per la prima assoluta di "Notturni per L'Aquila", importante concerto per il primo anniversario del terremoto città di L'Aquila, opera commissionata dalla Società Aquilana dei Concerti B. Barattelli. Ha inoltre collaborato e collabora con varie associazioni: Associazione Abruzzese Amici della Musica, Estate Musicale Frentana, Kavatik Ensemble, A.C.A.M., Associazione Arma Aeronautica, Istituto Italiano di Cultura di Atene, Centro studi per la musica antica G. D’Annunzio, Istituto di Alta Cultura Conservatorio L. D’Annunzio, Association des amis des morgue de Morges et sa region (Svizzera)...

 

Ha realizzato incisioni discografiche live per la produzione artistica ed esecutiva della Kavatik Ensemble.  

 

Suoi arrangiamenti ed edizioni sono pubblicati da "Casa Musicale Sonzogno".

 

È endorser della Selmer Paris, Vandoren Paris e Gonzalez Reeds Argentina, Suona con sassofoni Selmer e ance Vandoren e Gonzalez Jazz

 

Insegna sassofono nelle scuole pubbliche italiane e in varie accademie e tiene masterclass in Europa e lezioni di musica italiana per sassofono e musica contemporanea internazionale.


Altre note

 Sassofonista riconosciuto a livello internazionale, lavora a stretto contatto con compositori italiani ed europei al fine di migliorare il potenziale espressivo del sassofono. È ricercatore di tecniche innovative e di nuovi linguaggi musicali.

 È impegnato nella ricerca e diffusione della musica italiana per sassofono, con particolare attenzione alla musica contemporanea e alla musica per il cinema e il teatro.

 

 

 


Registrazioni

[CD • Mimmo Malandra – Novosax - Great composers for Mimmo • Mimmo Malandra/Sx, Marco Ciccone/Pf in Tanghitudes 4, Country life, Il mio lago, Zona 167 e Spasimo fragments, Emilia di Pasquale/Pf in Canto dell'Alba, Marco Colacioppo/Pf in Notturno e passacaglia e La melodia sospesa, Sergio Rendine/Org in Cantus, Gaetano Di Bacco/A in Canto dell'Alba • Sterling Records CDA 1817-2 • 2017 • con opere di Sergio Rendine, Luis Bacalov, Lorenzo Ferrero, Cecilia Chailly, Marco Tutino, Giovanni D'Aquila, Marco Betta, Ennio Morricone, Nicola Piovani, Giovanni Sollima]


Diventa sponsor

Opere dedicategli

Opere dedicategli da autori stranieri

Luis Bacalov – Tanguitudes – Sx & Pf - 2017

 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.228.21.204 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy