didattainterprete

Di Bacco Gaetano


Note biografiche

Fin dal diploma, conseguito presso il Conservatorio “A. Casella” di L’Aquila, con il massimo dei voti nel 1984, svolge una intensa attività concertistica, di ricerca e di insegnamento. Compie gli studi che lo porteranno al Diploma di Saxofono negli anni 1976/78 con Alberto Fusco, 1979/81 con Eraclio Sallustio, 1982/84 con Romano Mauriello e successivamente segue Master con J. M. Londeix a Macerata nel 1984.
Ha tenuto circa 2.000 concerti che lo hanno visto interprete nelle più importanti Sale e per le maggiori Istituzioni in tutto il mondo: con il Quartetto di Sassofoni Accademia (1500 concerti), Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, Orchestre sinfoniche italiane e straniere, Gruppi da Camera, Duo Sax Organo, Duo Sax Piano.
Significative sono le collaborazioni con solisti tra i quali, C. Delangle, B. Canino, M. Damerini, P. Gallois, L. Castellani, J. V. Der Roost, Zagreb Saxophone Quartet, Michele Placido e con importanti compositori italiani come E. Morricone, V. Fellegara, A. Gentile, F. Mannino, M. Di Bari, Roberto Molinelli, Michael White, Larry Alan Smith, ed altri.
Ha adattato i 48 studi di Ferling con pianoforte (pubblicato da Billaudot Paris) e arrangiaato “Rossini … per quattro”, per quartetto di sassofoni (edito da Billaudot Paris).  
Già dagli ‘esordi’, con il Quartetto di Sassofoni Aquilano poi definitivamente Quartetto di Sassofoni Accademia, ha preso parte a varie registrazioni di colonne sonore per film e nel 1992 è stato ospite del C.N.S.M. (Conservatoire Nationale Superiore de Musique) di Parigi in qualità di borsista (ERASMUS della CEE) e nel 1994 ha preso parte alle celebrazioni del 1° Centenario della morte di Adolphe Sax organizzate dallo stesso C.N.S.M. e da Radio France. Ha partecipato al cinque World Saxophone Congress come uno dei primi rappresentanti italiani.
Per la carriera svolta è stato insignito del prestigioso “Premio Scanno”, XXXIX edizione e del Premio Nazionale di Pratola Peligna.
Ha rivisto i “48 studi” di Ferling producendo l’accompagnamento pianistico e ha arrangiato “Rossini … per quattro” per quartetto di sassofoni editi entrambi dalle prestigiose Edizioni Billaudot di Parigi.
Ad attestare l'apprezzamento verso la sua attività artistica e apprezzabilità didattica, ha tenuto corsi, master-class e conferenze in Francia al C.N.S.M. de Paris, Bruxelles, Conservatoire Royal, Germania alla “Hochschule für Musik” Mannheim, Conservatorio Superiore di Musica de Oviedo, Slovenia, Usa, Turchia e Venezuela e tiene corsi di perfezionamento regolarmente in Italia.
La sua attività didattica come Docente lo ha visto inizialmente presso il Conservatorio di Musica di Palermo 1984/85, poi di Messina 1987/88, di L’Aquila 1988/89, Pescara dal 1989 ad oggi.
 


Gruppi di appartenenza

Quartetto di Sassofoni Accademia

Diventa sponsor

Opere dedicategli

Divertimento Cuozzo Alessandro S & O.a - 2007

Habanera Di Biase Paolo A Pf - 1993

One4Two Molinelli Roberto S/A & O. - 2013

Performance Sallustio Eraclio A Pf - 1988/90

Sonata Cuozzo Alessandro A Pf - 2007



Opere dedicategli da autori stranieri

Larry Alan Smith – Concerto (S & O.a • 2009) - Prima esecuzione il 18.08.2010, a Rocca di Mezzo AQ, con I Solisti Aquilani e la direzione di Larry Alan Smith
Michael White - Elegia (S & O.a • 2012) – Prima esecuzione il 06.05.2012, a Onna AQ, con I Solisti Aquilani e la direzione di Giuseppe Lanzetta.

 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.236.11.52 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy