autore

Brizzi Aldo


Note biografiche

Inizia gli studi di Pianoforte, Viola e Composizione al Conservatorio di Musica di Milano, poi Direzione d'Orchestra con F.Ferrara e S.Celibidache e si perfeziona con P.Boulez e L.Bernstein oltre ad ottenere la laurea al DAMS di Bologna. L'intelligenza nella sua produzione musicale è una caratteristica marcata dall'evidente naturalezza nell'acquisizione dei procedimenti tecnici assimilati dai vari maestri che ha avuto nel suo percorso formativo: Donatoni; Clementi; Castiglioni; Farneyhough.
Le sue musiche, insignite di più premi (Venezia Opera Prima '81, European Music Year Prize Venezia, Colonia, Parigi '85, Young Composers Forum Colonia '89, ecc. ecc.) sono eseguite da prestigiose orchestre europee, ensembles e solisti (Orchestra Philharmonique de Radio France, Danish Radio Orchestra, Berlin Philharmonic Chamber Orchestra, Venezia Chamber Orchestra, ecc.).
In qualità di Direttore, in Europa, nelle Americhe e Israele (a capo di Philharmonisches Kammermusik Collegium Berlin, Orchestra Haydn di Bolzano, Israel Chamber Orchestra, Orchestra Sinfonica Nacional di Città del Messico, l’Ensemble Itinéraire di Parigi, i Kreisler Strings di Londra, l’Ensemble Recherche di Friburgo, ecc.ecc.) tiene numerosi concerti (Festival "Musica" di Strasburgo, Fondazione Gulbenkian di Lisbona, "Settembre Musica" di Torino, ecc.) e incide tre CD per la Salabert/Harmonia Mundi, CA/IMBA e INA/Radio France tutti premiati prestigiosamente.
Composizioni gli vengono commissionate da importanti istituzioni (Théâtre National de Chaillot di Parigi; Orchestra Jazz-Sinfonica San Paolo-Brazil; Fondazione Gulbenkian di Lisbona; Ministero della Cultura Francese; Radio France; SACEM; Donaueschinger Musiktage; ASAFRA di Parigi; ecc.ecc.) ed eseguite da rinomati interpreti (complesso d’archi della Filarmonica di Berlino, The European Union Youth Orchestra, Bamberger Symphoniker, Baden-Baden Radiosymfonieorkester, Orchestre Philharmonique de Radio France, Orchestra della Radio Danese, Orchestra del Cantiere di Montepulciano, Arditti String Quartet, ecc.ecc.).
Ha registrato opere di Giacinto Scelsi, ha lavorato alle revisioni delle opere per coro e orchestra di Peixinho, nel 1998 ha realizzato il CD The Labyrinth Trial (Rara Records) per un Concerto multimedia (musica, danza, video, light design), e, dal suo trasferimento in Brasile ha realizzato musiche di scena, colonne sonore, concerti con il gruppo di percussione brasiliano Terra em Transe, arrangiamenti orchestrali per Arnaldo Antunes e Zeca Baleiro, nel 2005 Mambo Mistico musical con libretto di Alfredo Arias, Gonzalo de Maria e René de Ceccatty. Nel 2002 esce in Brasile il CD Brizzi do Brasil (Eldorado Brasil/Sony) con sue canzoni interpretate da Caetano Veloso, Gilberto Gil, Teresa Salgueiro, Tom Zé, Carlinhos Brown, Arnaldo Antunes, Virgínia Rodrigues, Margareth Menezes, Augusto de Campos, Ala dos Namorados e Olodum.
Ha tenuto numerosi corsi e workshops: Parigi, Université de La Sorbonne; Université de Grenoble/Alliance Française di Salvador Bahia (video-conferenza); Università di Campinas (UNICAMP), Rio de Janeiro (UNIRIO), Lisbona (Universidade Nova e Fondazione Gulbenkian), Fresno University, Tel Aviv University, Genova (Fondazione Levy); Madrid (Bellas Artes), La Havana Festival, Montijo, Venezia (Sonopolis), Roma (Testaccio), Rouen Festival, Mantova Conservatorio, Milano Scuola Civica, Royaumont, etc. Corsi estesi a Darmastadt Ferienkurse, Città del Messico (UNAM e CENIDIM). Dal 1999 al 2001 é professore visitante all’Università Federale di Bahia.


Altre note

Dal 1999 vive in Brasile, a Salvador de Bahia.

«Il vitalismo dal gesto bruciante che sfocia nella pluralità sfuggente di prospettive irrelate è la cifra stilistica caratteristica di Aldo Brizzi, una delle intelligenze più altamente speculative del panorama odierno:… La musica di Brizzi si organizza secondo un gran numero di vie che comprendono una sequenza di reazioni in una prodigiosa vitalità di aspetti microscopici dove ritmo e timbro assurgono a una terza dimensione del suono che è attivato da segreti centri di energia prorompente». (Bertoldi-Cresti, “Nuova Storia della Musica”, Ed. “Il Grande Vetro”, 1992, pag. 173)


Diventa sponsor

Opere

Abraça o meu abraço Voce Sx Perc - 2001

Barravento Cbs & Ens El - 1998

D'après une Esquisse S/A V Cl Pf - 1987


En to pan SI/CBS L.el - 2000

Finis Terrae S & Ens - 2012

Hommage to Friedrich Hommel Sop & Ens+ Sx - 1994

Latens Caelum BS Q.a Cbs - 2012

Les funerailles d'Alexandre CBS Cfg Cbs 3Perc - 1988

Les funerailles d'Alexandre BS Cfg Cbs 3Perc - 1988

Mi Hasefer S/CBS NM - 1986

Rectificatio A & Ens - 2012

Revelatus Lapis CBS & Ens.f - 2012

Serenata per J SI El - 2000

Terra Incognita B 2Tr Trbn - 2012

Ultra Maris T & Ens

Velatum SI Fl Ob Cl Fg - 2012


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 35.175.133.127 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy