A Vc - 1993 - 10' -

Dedicatario: Sammarco Fabio


Commento all'opera

«[...] esso si compone di tre parti tra loro congiunte; la prima parte ha un carattere di Preludio Toccata, la seconda è una Passacaglia (un tema e 20 variazioni), la terza è una Fuga che si collega direttamente all'ultima variazione della Passacaglia.
Le indicazioni metronomiche sono indicative; la prima e la terza parte è importante che abbiano un andamento ritmico preciso e costante; per quanto riguarda la Passacaglia, il tempo indicato è per così dire un tempo medio, nel senso che l'interprete può scegliere di cominciare il tema e le prime variazioni con un movimento più contenuto, stringendo successivamente il tempo; anche le variazioni centrali (da 11 a 15) possono cedere qualcosa alla scansione ritmica: il tutto senza eccedere ed evitando la frammentazione fra le singole variazioni.
[...]
Le indicazioni dinamiche, agogiche e di fraseggio sono ridotte al minimo indispensabile, per lasciare all'interprete maggiore libertà.
Il brano è stato scritto in Slovacchia e precisamente nel paese di Hornà Streda; "Skladba" significa, appunto, composizione».


Diventa sponsor

Partitura

Sklabda

 

 
 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 34.201.11.222 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy