di Giuliano Giuseppe

Random S

Sx L.el - 1993 - 27' -

Dedicatario: KIENTZY DANIEL


Dettagli opera

Per 7 sassofoni dal sopranino al contrabbasso e Live Electronics.
Presentata nel 1994 al Teatro alla Scala di Milano, Stagione 1994-1995 con Daniel Kientzy ai sassofoni.


Commento all'opera

«Al Piccolo Teatro il saxofonista francese Daniel Kientzy ha aperto il ciclo «Nuove tecnologie alla Scala», progettato dallo Studio Es. Il primo pezzo in programma, una novità di Giuseppe Giuliano, Random S per sette saxofoni e live electronics, sembrava costruiro su misura per sfruttare le straordinarie capacità virtuosistiche di Kientzy, che suona tutti i saxofoni, dal sopranino al contrabbasso. Giuliano propone una meditazione sul suono, indaga e indugia sulle molteplici possibilità dei saxofoni, immerge l’ascoltatore in ondate di suono di diverso spessore, in uno spazio mosso e mutevole, perché l’elettronica dal vivo permette di moltiplicare il suono del singolo strumento mettendolo in contrappunto con se stesso, e di proiettarlo nello spazio.
L’idea di registrare uno strumento dal vivo e di mettere la parte registrata in contrappunto con il proseguimento dell’esecuzione apparteneva già a Solo (1966) di Karlheinz Stockhausen, …» Paolo Petazzi in “Kientzy, messaggi via sax” su l’Unità del 18.11.1994.


Registrazioni

[CD • G.Giuliano - Daniel Kientzy (sax), MM&T Musica Musicisti e Tecnologie (live electronics) - CD Edipan PAN 3048 - 1994]


Diventa sponsor
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.238.147.211 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy