di Bombardelli, Umberto

Losing the Paradise

S/B & O. - 2021 - 14'

Dedicatario: Marzi, Mario


Dettagli opera

Concerto per Saxofoni soprano/baritono (unico interprete) e Orchestra (2 flauti, oboe, fagotto, tromba, 2 corni, trombone, vibrafono, woodblock, timpani, archi).

Unico tempo, in tre sezioni senza soluzioni di continuità.


Commento all'opera

«Concerto per sax e orchestra.

Un progetto in collaborazione con il grande solista Mario Marzi e ispirato al settimo centenario della morte del poeta italiano Dante Alighieri.

Un lavoro entusiasmante, davvero.»

«Il brano si ispira al cammino complessivamente descritto nella Divina Commedia (dagli inferi alle stelle), ma con un percorso rovesciato (dal Paradiso all'Inferno) in analogia con quanto sembra accadere al mondo in questa prima parte del XXI sec. Più che una visione negativa, un interrogativo carico di preoccupazione.

Erano anni che desideravo dedicare nuovamente un brano a Mario Marzi (che - bontà sua e insieme a Federico Mondelci - fu uno dei primi interpreti a darmi fiducia); in questo 2021 sono già stato (con un breve quartetto d'archi) uno dei protagonisti del progetto Dante21, promosso dalle edizioni Sconfinarte e dal Quartetto Indaco. Ormai in clima dantesco, ho pensato che il tema "alto" della Divina Commedia (opera che fin da bambino ho visto circolare in casa, nella versione illustrata da Gustave Dorè, e da sempre da me ammirata) potesse essere degno del lavoro che avevo in animo di intraprendere e dell'interprete a cui è dedicato.»  29 maggio 2021


Diventa sponsor

Partitura

BombardelliU-LosingTheParadise-SeBO-scDEMO

 

 
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 34.204.174.110 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.