Q - 1990 - 8' - Edizioni BMG Ariola - Cle9139

Dedicatario: Quartetto di Sassofoni Accademia


Commento all'opera

«In Alberi, [...],viene applicato alla composizione un metodo della geometria più recente, ed esattamente il calcolo dei frattàli. In estrema sintesi, si tratta di figure geometriche autosimili, in cui cioè una stessa regola crea tutte le strutture, dalle più piccole (frase musicale) alle più grandi (forma complessiva).
Il titolo allude al fatto che in natura le figure frattàli sono estremamente comuni, per esempio, nella forma degli alberi, tutti simili ma tutti leggermente diversi ».


Diventa sponsor
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.236.97.59 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.