interprete

Grandesso Damiano


Note biografiche

È uno dei più interessanti musicisti italiani della sua generazione.
Si diploma con il massimo dei voti a 16 anni presso il Conservatorio di Vicenza da privatista sotto la guida di Dario Balzan. Consegue il master in sassofono presso il Conservatorio di Milano nella classe di Daniele Comoglio, con il massimo dei voti e la lode. Si specializza poi a Vienna nella classe di Lars Mlekusch e a Bordeaux (Francia) con Marie Charrier.
È risultato vincitore di numerosi concorsi internazionali e nazionali (12 primi premi) e di svariate borse di studio.
Attivo come solista in numerose realtà musicali si è esibito, Nonostante la sua giovane età, in tutta Europa (Vienna, Parigi, Bruxelles, Milano, Belgrado, Varsavia, Cracovia, Anversa, Monaco, Riga, Berlino...) nei maggiori festival nelle più prestigiose sale da concerto di tutto il mondo: Musikverein Vienna, Taipei National Concert Hall, Teatro del Lago Cile, Citè de la Musique Paris, Concertgebouw Brugge, Konzerthouse Vienna, Bruxelles Flagey, Gasteig Munich, Belgrade Concert Hall, Concertgebouw Amsterdam, RadioKulturHaus Vienna, Concertgebouw Brugge, Sala Verdi Milano, Mu Th Theatre. Ha suonato, fra le altre, con la Bruxelles Philarmonic Orchestra e la Belgrado Philarmonic Orchestra.
Suona in duo con Massimo Zulpo (sax e piano), Nemanja Stankovich, (sax e violoncello) è membro dei FiveSax (nel 2015, con questo gruppo, effettuerà un tour in Taiwan, Giappone e Sud America), del Milano Saxophone Quartet e del New Reeds Saxophone Quartet.
Dal 2010 si dedica allo studio della musica contemporanea di cui oggi è specialista.
Ha eseguito più di trenta prime esecuzioni di compositori da tutto il mondo, gran parte dedicate a lui, lavorando in particolare con: Giovanni Bonato, Mario Pagotto, Leonardo Schiavo, Alberto Schiavo, Federico Zattera, Gianni Giacomazzo, Pier Damiano Peretti e altri.
Ha registrato per Paladino Music.
Tiene regolarmente Masterclass su “La tecnica contemporanea del Sassofono” in Italia, Spagna, Serbia, Sud America, Asia...


Registrazioni

CD • Mosaici Immaginari, New Music for Saxophone • D.Grandesso/Sx & vari • Azzurra Music S.r.l. • 2017 • con musiche di M.Pagotto, L.Schiavo, G.Giacomazzo, F.Zattera, P.D.Peretti
Mosaici Immaginati è un progetto nato durante l’ultimo anno dei miei studi.
L’incontro con il Maestro Giovanni Bonato, fondamentale per la riuscita del lavoro, mi ha dato
l’idea di iniziare un lavoro con sei fra i maggiori compositori viventi in Veneto.
Il sassofono, strumento giovanissimo, estremamente predisposto ad ogni sfumatura sonora, ha permesso di
creare dei piccoli mosaici di musica molto diversi fra di loro.
Ogni brano, completamente diverso dagli altri, per idea, organico e di conseguenza sonorità, insieme, crea
questo disegno musicale complesso e unico nel suo genere.
Il costante lavoro con i compositori nel realizzare le opere proposte nel disco mi ha dato la possibilità di crescere
musicalmente e di contribuire a creare opere ricche di tesori sonori e sfumature timbriche del mio strumento che
fino ad quel momento non avevo immaginato.;
CD registrato per Paladino Music.

 

 


Diventa sponsor

Opere dedicategli

 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.228.21.204 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy