di Gioia Gianfranco

Three different days

B Pf - 2017 - 12’ -

Dettagli opera

«Three different days è stato commissionato, in seguito alla composizione di “Quartet” da Alexandr Devyatko, sax baritono del Karelian saxophone quartet. Il brano si articola nei tre tradizionali movimenti (veloce-lento-veloce) i quali, nella fattispecie, assumono caratteri musicali fortemente contrastanti. Tali differenze sono, del resto, richiamate dal particolare titolo del brano. Il primo movimento (A circular day) ha un andamento monotono e quasi ininterrotto su una schema ritmico ricorrente (l’alternanza di battute di 4 e 3/4), su di un ostinato del piano, sul quale il sax baritono dipana la sua linea melodica. Almeno nelle intensioni il brano vuole richiamare vagamente un clima musicale che si potrebbe definire “alla russa”, in omaggio alla provenienza del committente. Cantabile e lineare, il secondo movimento (A linear day), assume il carattere di “adagio”, interrotto tuttavia da una contrastante sezione centrale dal vago e allusivo sentore di stile jazz. L’ultimo movimento (A backward day) è un brano particolare, dove le linee del piano e del sax danno luogo ad un brano dal sapore vagamente indefinito (sia dal punto di vista armonico che dal punto di vista melodico o tematico), riguardo la forma di quest’ultimo, da notare che dalla metà del brano, la prima sezione viene ripetuta in andamento retrogrado (con alcune varianti ed eccezioni), di fatto ritornando dal centro all’inizio e pienamente chiarificando il senso del titolo del movimento.»


Diventa sponsor
 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 54.160.19.155 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy