di Mencherini, Fernando

Piangere la pietra

Rec B - 1996 - 3'44''

Dettagli opera

Piangere la pietra - III Studio sul Disoriente, versione per sax baritono e voce recitante col testo tratto da Laborintus (14) di Edoardo Sanguineti.
Prima esecuzione il 21.4.1997 a Fermo presso il Conservatorio Rossini con la voce recitante, incisa su nastro magnetico, di Edoardo Sanguineti, e il sax di Massimo Mazzoni.


Commento all'opera

Piangere la pietra - III Studio sul Disoriente - versione per sax baritono e voce recitante - testo tratto da Laborintus (14) di Edoardo Sanguineti; voce recitante, incisa su nastro magnetico, di Edoardo Sanguineti (1996)
L'incontro tra la musica di Mencherini e la poesia di Edoardo Sanguineti (nonché con il poeta stesso) viene favorito dall'edizione del 1996 della Rassegna di Nuova Musica di Macerata, ma si spinge ben oltre l'occasionalità della committenza tanto che Mencherini compone ben cinque pezzi basandosi su altrettante poesie della raccolta Laborintus. In Piangere la pietra è il poeta stesso a leggere il suo testo, dialogando e scontrandosi con l'irruenza del sassofono. G.Antongirolami


Registrazioni

[CD • Piangere la pietra - E.Sanguineti & M.Mazzoni -Ed. Pentaphon CDS 080 - 2001]


Diventa sponsor
 
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.230.142.168 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.