di Niro, Piero

Parafrasi seconda

A Pf - 1992 - 6'

Dettagli opera

Prima esecuzione il 4.9.1992 all’Auditorium Pedrotti del Conservatorio G. Rossini di Pesaro: in occasione del X Festival Mondiale del Sassofono. Luciano Ciavattella (sassofono), Sante Centurione (pianoforte).


Commento all'opera

«Questa composizione, nel complesso molto virtuosistica e particolarmente impervia nella centrale cadenza solistica, nasce dalla trasformazione operata su un brano per voce e pianoforte, composto dall'autore su una famosa lirica di S.Penna ("Il mare è tutto azzurro").
Non una semplice trascrizione, ma una "parafrasi", appunto, che modifica il testo originario nelle sue caratteristiche strumentali e vocali e nell'articolazione delle parti interne.
Rimane comunque immutato il riferimento, esplicito o implicito, alle risonanze interiori del testo poetico».


Diventa sponsor

Partitura

Parafrasi Seconda

 

 
Diventa sponsor
 

Riparatori della zona:

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 18.232.31.206 - dal tuo indirizzo internet

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.