di Niro, Piero

Parafrasi seconda

A Pf - 1992 - 6'

Dettagli opera

Prima esecuzione il 4.9.1992 all’Auditorium Pedrotti del Conservatorio G. Rossini di Pesaro: in occasione del X Festival Mondiale del Sassofono. Luciano Ciavattella (sassofono), Sante Centurione (pianoforte).


Commento all'opera

«Questa composizione, nel complesso molto virtuosistica e particolarmente impervia nella centrale cadenza solistica, nasce dalla trasformazione operata su un brano per voce e pianoforte, composto dall'autore su una famosa lirica di S.Penna ("Il mare è tutto azzurro").
Non una semplice trascrizione, ma una "parafrasi", appunto, che modifica il testo originario nelle sue caratteristiche strumentali e vocali e nell'articolazione delle parti interne.
Rimane comunque immutato il riferimento, esplicito o implicito, alle risonanze interiori del testo poetico».


Diventa sponsor

Partitura

Parafrasi Seconda

 

 
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.229.117.123 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.