Voci Tr T Cbs Pf Perc - 1999 -

Dettagli opera

Nòstoi: composizione di musica vocale da camera per 4 Voci e Strumenti (Pianoforte, Contrabbasso, Saxofono, Tromba, Percussioni) su un ripensamento epico di Roberto Stradiotto Prima esecuzione in occasione della 20a Biennale della Musica di Zagabria, presso la Lisinski Concert Hall, il 17/4/1999, da parte del Tacitevoci Ensemble diretto da Bruno de Franceschi (Voci: Cristiana Arcari, Elena Arcuri,Enrico Fink, Andrea De Luca; Pianoforte: Cecilia Bresciani; Contrabbasso: Paolino Dalla Porta; Percussioni: Francesco Pinetti, Cristiano Pirola; Tromba: Mirio Cosottini; Sassofono: Mirko Guerrini)


Commento all'opera

«•L’arco di Ulisse
La mano alle arti d’amore creata
Tutta si dilunga da lei altera
dall’ascella profumata si parte.
L’arco delle arti d’amore preludio
Dalla clavicola spicca tremante.
•La morte di Antinoo
Ma più ambìto bersaglio era la coppa
Di vino colma, la vena sgorgante
Vita perduta nella gola ingorda.
•La strage dei Proci
L’esangue fiore reciso nel gioco
Con ali di avvoltoio piomberà
Sul tuo giorno.
Ebbri d’immeritato
Vino, d’inconquistato amore ardenti
Riluttante vi rapisce l’ultima
sera.
Oh disperato guizzare d’occhi
d’uscio in uscio di libertà interdetta.
•Penelope riconosce Ulisse
Nel suo cuore di lagrime irrorato
Conosce ora la pace, l’eroe, e il sangue
Ecco, pulsa d’amore per la sposa:
desiderio e pianto l’un l’altro accende.
Bianco come spuma del mare sente
L’abbraccio di lei avvolgente, per sempre.» (Roberto Stradiotto)


Diventa sponsor
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 34.235.143.190 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy