di Benetti, Marco

Lucernario

S - 2018 - 7'

Dettagli opera

Lucernario per sassofono soprano solo.

 


Commento all'opera

«Il titolo Lucernario rimanda a due diversi significati. Lucernario è un elemento architettonico, una finestra, di solito aperta in un soffitto, che permette di immettere luce in una stanza che sarebbe altrimenti totalmente buia. Ma col termine lucernario veniva indicato anche il rito della luce, nella liturgia ambrosiana. Si tratta di una cerimonia vespertina, in cui nella chiesa buia il celebrante introduce in processione una lucerna dalla quale, tramite altre candele, si riporterà la luce nel luogo sacro. Il modo in cui si è tentato di realizzare l'idea di immissione della luce in un contesto di tenebra si è sviluppato su due direttrici. La prima comprende un espediente tecnico, cioè la brillantezza spettrale, caratteristica saliente di alcuni oggetti musicali impiegati nel brano, come i multifonici, i suoni sovracuti o i bisbigliati (ottenuti coi trilli su diteggiature diverse della stessa altezza). La seconda investe invece l'organizzazione del materiale, in quanto tali oggetti sono incastonati come finestre aperte all'improvviso su di un muro dinamicamente e frequenzialmente lineare o quantomeno non complesso.»


Diventa sponsor

Partitura

Lucernario

 

 
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.229.117.123 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.