A/T - 2022 - 6’20”

Dedicatario: Cavone, Giuseppe *


Dettagli opera

Opera per un esecutore e due saxofoni (contralto e tenore) contemporanei.


Commento all'opera

«Dopo l « a bella esecuzione che Giuseppe fece di Melagrana, precedente opera per sax solo di Eugenio, durante la partecipazione al Primo Concorso “Il saxofono italiano”, l’autore volle riconoscergli il merito della sua esibizione iniziando a scrivere per lui questa composizione che, dopo averla udita nel suo germinare, invitai Eugenio ad approfondire maggiormente ed estenderne la durata, al pari di ogni pezzo meritevole di ‘dignità di repertorio’. L’ispirazione quindi furono le abilità di Giuseppe e la ‘spinta’ da parte mia ..ed ecco quindi il suo riconoscimento e la dedica a Giuseppe ed anche a me stesso.» FS 10/10/2022

«Kunti 

Alla fine di luglio della scorsa estate, a seguito del primo“Concorso del Saxofono Italiano”, Fabio Sammarco mi ha spinto a scrivere nuovamente un brano per saxofono solo, se lo conoscete saprete che è un tipo a dir poco risoluto, per cui dopo qualche flebile resistenza ho cominciato a lavorare intorno a una idea. Il primo progetto era scrivere 4 episodi per 4 saxofoni suonati dalla stessa persona, ma non mi convinceva del tutto, in particolare trovavo difficile individuare un’idea musicale che potesse essere plasmata su diversi registri mantenendo una identità riconoscibile indipendentemente dallo strumento suonato. Lo so parlare di musica è come danzare di architettura, ma non riesco a spiegarmi meglio. Ho ascoltato la prova di Giuseppe Cavone che nel Concorso,  ha suonato un mio vecchio brano al sax contralto. È stato bravissimo! Ho pensato che avrei scritto per lui. Abbiamo chiacchierato al telefono, a poco a poco sono arrivato alla conclusione di scrivere un brano per solo due sax, inizialmente pensavo sax soprano e sax alto, poi invece sax tenore e sax alto.

Kunti è una figura centrale della grande epopea indiana Mahabharata, è la madre dei Pandava, i suoi cinque figli sono nati dall’unione tra Kunti e diverse divinità evocate attraverso un mantra segreto ed evidentemente molto potente; mi piacerebbe dire che ci sia un influenza diretta tra titolo del brano e il personaggio letterario e ancora di più tra il mantra e la musica, ma purtroppo non è così!

Ho scelto questo titolo per il suo suono e perché in questo periodo sto leggendo il grande poema indiano.» Eugenio 11/11/2022


Diventa sponsor

Parti

ColomboE-Kunti-AeT-p

 

 
 
Diventa sponsor
 

Riparatori della zona:

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.237.29.69 - dal tuo indirizzo internet

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.