di Furlani, Paolo

Il birraio di Preston

Voci & O.+ Sx - 1999 - 90'

Dettagli opera

Farsa ilaro-tragichissima in 2 atti su libretto di Andrea Camilleri e Giuseppe Dipasquale, dal romanzo omonimo di Andrea Camilleri.
L’ Orchestra è ripartita in scena (1 Clarinetto piccolo in Mib, 1 Flicorno tenore in Sib, 1 Controfagotto, 1 Percussionista: cassa e piatti, campane tubolari, gong intonato Si 2, 3 Violini primi, 2 Violini secondi, 2 Violoncelli) e in buca (2.2.2.1.Sax; 4.2.1; 3Perc. 1Elettronica; 10.8.6.4.2)
L’opera ha riscosso il 2° premio ex-aequo nel “Concorso internazionale Giuseppe Verdi per la composizione di un’opera lirica” organizzato dal Comitato Nazionale per le Celebrazioni del 1° Centenario della morte di Giuseppe Verdi.


Commento all'opera

«L’opera appartiene dichiaratamente al genere farsesco, per la presenza di episodi apertamente parodistici di altre opere ed altre musiche; per la pervasiva presenza di musiche “di genere”, dai generi considerati “alti” a quelli “bassi”, dallo stornello di Traquandi al salmodiare dei fedeli nella chiesa di Vigàta, dalla cavatina di Effy alle varie marce e marcette, dai temi “patetici” alla musica “contemporanea”; per l’abbondante uso di musiche “di scena” ed “in scena”; da ultimo per le scene d’argomento “triviale” e per l’uso nel canto di un lessico colorito e dialettale. Nella scelta dell’aggettivo ilaro-tragichissima è implicito un riferimento alle farse veneziane del Settecento.»


Diventa sponsor
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 44.210.21.70 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.