di Gabrieli, Maurizio

Do Dicis Acs

Sx.ens - 1991 - 6'30''

Dedicatario: Domizi, Alberto Sax Chorus


Dettagli opera

Per Ensemble di 12 saxofoni (SI, 2S, 3A, 3T, 2B, BS).
È stato eseguito per la prima volta il 07 09 1992 in occasione del X Festival Mondiale del Sassofono tenuto a Pesaro dal Sax Chorus diretto da Alberto Domizi..


Commento all'opera

«Il progetto compositivo di "Do dicis acs" nasce da una duplice, e per certi versi antitetica, esigenza: un equilibrio dell'ascolto e una geometria della costruzione.
Per equilibrio dell'ascolto intendo un coinvolgimento degli strumenti ricettivi testa cuore bacino, senza una prevalenza dell'uno rispetto agli altri, e quindi con una comunicazione equilibrata del fatto musicale.
Per realizzare ciò credo sia necessario il riferimento ad un centro tonale da intendere non nel ristretto senso funzionale storico, bensì come centro di gravitazione di componenti sonore legate da componenti psicoacustiche e linguistiche.
La seconda esigenza deriva da una auspicabile fruizione non esclusivamente sentimentale oppure concettuale dell'opera, dove le linee strumentali siano slegate da una qualsiasi intenzione espressiva. Per questo sono state realizzate come veri e propri disegni del suono nel tempo e in questo senso hanno la loro chiave interpretativa».


Diventa sponsor
Diventa sponsor
 

Riparatori della zona:

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 44.211.239.1 - dal tuo indirizzo internet

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.