di Coral Giampaolo

Demoni e fantasmi notturni della cittì  di Perla

Rec & Ens+ Sx - 1999

Dettagli opera

Psicomusica su disegni di Alfred Kubin. Da questo momento, la sua attenzione si volge a pittori che hanno in comune un senso visionario delle cose e del mondo.
La prima esecuzione assoluta si è tenuta il 18.7.1999 presso la Chiesa di San Francesco di Cividale del Friuli in occasione del Trieste Prima 1999 organizzato dalla Chromas Associazione Musica Contemporanea. Vi hanno preso parte: Giancarlo Cortesi voce recitante, Luisa Sello flauto, Manuela Kriscak soprano, Chromas Ensemble, Giampaolo Coral direttore, Massimiliano Donninelli sassofono, Dario Caroli fagotto, Kiril Ribarski trombone, Marco Favento violino, Massimo Favento violoncello, Danilo Sisto contrabbasso, Giorgio Ziraldo percussione, Corrado Gulin pianoforte, Livio Schiozzi elementi visivi, Carlo de Incontrera coordinamento.


Commento all'opera

«Demoni e fantasmi notturni della città di Perla è un lavoro in cui il compositore è completamente presente e che impegna tutte le sue energie creative, in esso, infatti, si inserisce anche la sua attività pittorica che si presenta nella progettazione e realizzazione della copertina della parti tura dell'opera.
L'organico, previsto per l'esecuzione, è costituito da voce recitante maschile, soprano, pianoforte, flauto, flauto basso, ottavino, sassofono, fagotto, como, violino, violoncello, contrabbasso, percussioni e nastro magnetico.
In partitura, viene suggerita la suddivisione in sei gruppi, posizionati distanti fra loro, per ottenere un particolare effetto acustico ma, forse, anche per dare, metaforicamente, l'idea che l'opera possa essere letta in senso più ampio e universale: voce recitante; pianoforte e soprano; violino, violoncello e contrabbasso; sassofono, fagotto e como; percussioni costituite da tam tam, campane tubolari, piatto sospeso, wood block, tamburo basco, tamburo militare, gong grande, triangolo, grancassa, sonagliera, campane da gregge e cinque bastoni della pioggia; flauto, flauto basso e ottavino.»


Diventa sponsor
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.80.5.103 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy