di Dall'Ongaro Michele

Darstellung

A - 1987 - 5'40'' - Edi-Pan Edizioni Musicali

Dedicatario: Colombo Eugenio


Commento all'opera

«Il brano è stato scritto su commissione di E.Colombo che ne ha curato la prima esecuzione e la registrazione su CD (E).
Darstellung in tedesco (la prima esecuzione era prevista in Germania) significa "rappresentazione", e in qualche modo il titolo allude ad una sorta di "messa in scena" del progetto compositivo. Si trattava infatti di raccontare di trovare il melos, una qualunque cantabilità sia pure accennata, utilizzando uno strumento tradizionalmente deputato, invece, proprio a questo. Rinunciando alle molte possibilità offerte da alcune nuove tecniche (suoni multipli ecc.) si è puntato invece ad elaborare una sorta di perpetuum mobile partendo da appena tre note (il nome B.A.C.H., tanto per rendere omaggio oltre che al grande sassone anche al mio maestro Aldo Clementi) che poi dipanano una matassa sonora sempre più intricata grazie ad una griglia ritmica estremamente complessa. Il brano esplora quasi esclusivamente un registro molto limitato, quello centrale, lasciando alle estremità (introduzione e coda) il compito di virgolettare come un sipario sonoro l'azione. Un trucco però c'è: la tecnica della respirazione circolare, che Colombo padroneggia da par suo, che dona alla pagina un incedere incalzante e affannoso».
Inoltre, dalle note di copertina del CD monografico della Edipan: «Questo pezzo è la rappresentazione di un piccolo “dramma” musicale: realizzare con uno strumento sostanzialmente monodico un lavoro che in realtà negasse il melos, la sua stessa possibilità di esistenza. Partendo da una piccola cellula formata dalle note del nome BACH (Non tutti i musicisti hanno fede in Dio, ma tutti credono in Bach, è stato detto) l’interprete cerca di liberarsi (senza successo, parrebbe) da una vischiosa tela di ragno che ne frustra le ambizioni espressive. L’impossibilità di guadagnare lo spazio sonoro, l’entropia del canto. Una patetica rappresentazione».


Registrazioni

[CD - M.Dall'Ongaro-Il trionfo del tempo e del disinganno,E.Colombo-sax, Edipan 3038, 1993]


Diventa sponsor
 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 35.170.78.142 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy