di Troncatti, Federico

come un'altra veste

Voce T - 1992

Dettagli opera

...come un'altra veste, per Voce di Tenore o Soprano e Saxofono Tenore.


Commento all'opera

«Scritto su di una lirica di Mauro Felter (Boario Terme, 1964), questo brano è stato concepito non come una melodia accompagnata ma come un doppio soliloquio fra i due esecutori. Le due linee, non entrando mai in dialogo fra loro, si sostengono a vicenda in una reciproca evocazione del testo, rimanendo però sempre indipendenti ed autonome. È come se esprimessero gli stessi sentimenti ma tramite "linguaggi" diversi: il canto, volto a potenziare il significato della parola; il Sx, per sua natura impossibilitato a "parlare", si rende interprete dei sentimenti del canto cercando ogni qual volta di esprimerli unicamente attraverso i suoni, creando così delle situazioni melodicamente compatte alternate ad altre, dove il Sx esegue ampie frasi di "commento" al testo».

 


Diventa sponsor

Partitura

Come Un Altra Veste

 

 
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 44.210.21.70 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.