autore

Rosato Paolo

  1. Nato il 20/12/1959 a Lanciano CH
  2. Indirizzo: Via B. Croce, 172
    Pescara

Telefono: +39 +39085692546
Cellulare: +39 +393920998240
E-mail: paolo.ro@tiscali.it
Sito web
Facebook


Note biografiche

Ha studiato analisi e composizione con Fulvio Delli Pizzi, diplomandosi in Musica Corale e Direzione di Coro presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze (1988) e in Composizione presso il Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara (1990). Laureato in Filosofia (1983) presso l'Università D'Annunzio di Chieti (110 e lode, con una tesi su Otto Weininger), già titolare delle cattedre di Italiano (1988-1994) e Storia e Filosofia (1994-2004), ha conseguito il dottorato di ricerca in musicologia presso l'Università di Helsinki (2013).
Suoi saggi di teoria e analisi sono apparsi su Musica domani, BeQuadro, Musica/Realtà, Eunomio, su riviste e libri all'estero, nonché sugli atti dei convegni internazionali ai quali ha partecipato (a Edimburgo, Helsinki, Parigi, Vienna, Roma, Dresda, Cracovia, tra gli altri). Con Fulvio Delli Pizzi e Michele Ignelzi è autore del volume Systems of Musical Sense (Helsinki 2004). Ha inoltre pubblicato The Organic principle in Music Analysis: A Semiotic Approach (Imatra and Helsinki 2013). Ha tenuto seminari e corsi di aggiornamento in varie località italiane.
Membro della SIMC (Società Italiana di Musica Contemporanea, sezione italiana della ISCM, International Society for Contemporary Music), ha fondato e coordina la sezione territoriale SIMC-Abruzzo. Il suo catalogo di composizioni consta attualmente di oltre 160 titoli. In aggiunta alla scrittura tradizionale fa ricorso nei suoi lavori alle moderne tecnologie digitali. Di recente si è dedicato al rapporto tra musica e ambiente, inteso in senso lato, e al problema dell'inserimento della musica contemporanea nella realtà odierna, avviando una riflessione teorica e pratica sulle “circostanze enunciative” della nuova musica. Si sta inoltre dedicando agli aspetti organici della musica contemporanea, con una rivisitazione della musica d’avanguardia del XX secolo.
Sue musiche sono state pubblicate da vari editori e incise su CD; eseguite in varie rassegne in Italia e all'estero (USA, Austria, Bulgaria, Croazia, Finlandia, Francia, Polonia, Ucraina); trasmesse dalla RAI, da Concertzender (Olanda), da emittenti statunitensi. È autore di diversi spettacoli multimediali, tra i quali Ultimi canti per Ilio, opera in forma di concerto (Lanciano 1999) e Maree, concerto con messa in scena (Pescara 2001). Ha collaborato con il regista Walter Manfrè, realizzando le musiche di scena per due spettacoli pirandelliani: Così è (se vi pare), Pescara, Teatro Florian (2003); Il berretto a sonagli, Milano, Teatro Arsenale (2003); e con l’artista e regista Gian Marco Montesano, per il quale ha composto le musiche per Dei dialoghi delle Carmelitane (Pescara 2005; Roma, Bologna, Forlì 2006), e Così fan tutte (Trento 2006). Donato Renzetti gli ha commissionato un brano dedicato a Mozart per l’Orchestra Internazionale Giovanile dell’Estate Musicale Frentana (2006). Nel 2014 ha collaborato con David Riondino ad uno spettacolo su Giovanni Boccaccio componendo ed orchestrando musiche per grande banda.
È autore dell'opera Il ritratto, su libretto proprio da Henry James (Pescara, Accademia Musicale Pescarese, 4 settembre 2003). Dell’azione drammatica Didone, su libretto proprio (Pescara, Teatro Circus, 21 e 22 maggio 2009). Dell’opera comica Lars Cleen, su libretto di Walter Zidaric dalla novella “Lontano” di Luigi Pirandello (Helsinki 2015). Sue liriche sono apparse su Oggi e domani, Diverse linguE e Astolfo. Ha vinto nel 1992 il “Premio Francavilla” di poesia dialettale abruzzese e nel 2001 il premio nazionale di poesia "Città di Collecorvino”.
Ivan Fedele lo ha invitato na comporre due pezzi per violoncello solo per la Biennale Musica di Venezia 2016.
Ha pubblicato saggi di analisi e teoria della musica su Musica domani, BeQuadro, Musica/Realtà ed Eunomio, rivista di cui è stato con Michele Ignelzi fondatore condirettore, dal 1986 al 1999 (la rivista prosegue oggi la sua attività in lingua inglese e in rete sul sito www.eunomios.org). Ha pubblicato mensilmente lezioni di analisi applicate alla musica jazz sul sito www.jazzconvention.net. Suoi saggi sono pubblicati in italia e in inglese (Musical Semiotics in Growth, a cura di Eero Tarasti, per i tipi della Indiana University Press 1996; Semiotics around the World: Synthesis in Diversity. Proceedings of the Fifth Congress of the International Association for Semiotic Studies, Berkeley, Mouton de Gruyter 1997; Proceedings of Signs, Music, Society (Institut fur Sozio-Semiotische Studien, University of Applied Arts, Vienna, March 12-14, 1999). S - European Journal for Semiotic Studies, Vol. 14 (1-2), 2002; ecc.).
Membro dal 1992 dell'International Research Project on Musical Signification coordinato dal Prof. Eero Tarasti dell'Università di Helsinki, ha partecipato in qualità di relatore a convegni internazionali di analisi, semiologia e psicologia della musica. Ha curato dal 1993 al 1995 per il Centro di Ricerca e di Didattica Musicale di Fiesole il ciclo di seminari Dalla scrittura all’Ascolto: percorsi nel linguaggio musicale. Ha tenuto seminari di analisi e sul linguaggio musicale presso Università, Conservatori, Centri di Ricerca.
Titolare della cattedra di Poesia per Musica e Drammaturgia presso il Conservatorio “G. B. Pergolesi” di Fermo dal 2007, insegna anche materie di carattere analitico nel Triennio e nel Biennio.


Diventa sponsor

Opere



Dans le jaune du vert et bleu Fl A Perc Pf - 2018

Due marce per il Matta op. 143 Fl Cl.bs Sx Tr Fisa Perc - 2013


In mezzo a mezzogiorno Sx.ens - 2014

Isola di Ulisse op. 5a Ens.f+ A T B


Jeux d'enfants op. 18 Q Tr Pf Cbs Perc - 1988

Just fregn' Q - 2014

Just fregn' Sx.ens - 2014

Le bon mariage op. 159 Sop S Org - 2016

Musica per Ilio I op. 37 Ens.f+ A T B - 1997

Musica per Ilio II op. 88 Vc & Ens.f+ A T B Perc - 1997



Playing Mozart op. 90 O.+ A T B - 2006


Tanato! Q - 2014


Ultimi canti per Ilio op. 39 Ens.f+ A T B Perc - 1998


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.233.229.90 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy