autore

Rivolta Renato


Note biografiche

Ha seguito studi classici e filosofici oltre a quelli musicali, al Conservatorio di Musica di Milano, Flauto, Violino, Composizione e Direzione d'Orchestra con G.Cambursano, S.Gorli. Ha poi frequentato i corsi di musica da camera di Sandòr Végh al Mozarteum di Salisburgo. Dal 1989 al 1993 ha studiato direzione con Peter Eötvös ed è stato poi suo assistente.
Sin dall'inizio della sua formazione si è dimostrato sensibile a tutte le prospettive dell'esperienza musicale, da quella dell'interprete a quella del compositore e del direttore.
Nell'attività musicale ha esordito come I° Flauto in orchestra (Fenice di Venezia e poi Scala di Milano e la sua Orchestra Filarmonica e RAI di Torino) dov'è stato diretto dai nomi più illustri (Abbado, Muti, Bernstein, Maazel, Ozawa, etc.) svolgendo contemporaneamente una intensa attività di musica da camera (Quintetto di fiati Arnold) e come solista. Ha tenuto concerti in tutta Europa e USA eseguendo spesso opere dei più importanti autori contemporanei (Berio, Donatoni, Castiglioni, Farneyough, ecc.) in prime esecuzioni.
L'esperienza maturata a diretto contatto con grandi musicisti lo ha condotto naturalmente alla direzione, senza tralasciare le opere sinfoniche e vocali dei grandi del passato, con particolare attenzione alla musica del nostro secolo.
Dal 1989 al 1993 ha studiato direzione con Peter Eötvös ed è stato poi suo assistente nei suoi seminari internazionali (Vienna, Budapest, Bruxelles, Francoforte etc.) dirigendo così le più prestigiose formazioni europee del repertorio moderno (Nederlands Blazers Ensemble, Klangforum Wien, ecc..) nei festival e nelle sale più importanti (ArsMusica di Bruxelles, Conservatorio di Musica Madrid, Concertgebouw di Amsterdam...). Dal '92 al '96 ha diretto l' Ensemble Nuove Sincronie di Milano. Ha fondato e dirige il Tactus Ensemble all'interno della Sezione Musica Contemporanea della Scuola Civica di Musica di Milano, collabora con A.Tamayo alla realizzazione dei grandi progetti musicali per le più importanti manifestazioni e sedi europee (Festival di Salisburgo '94, Gulbenkian Foundation di Lisbona '95, ecc.). Dal ‘96 al ‘98, vinto il concorso internazionale, è stato Chef Assistant presso l' Ensemble InterContemporain di P.Boulez a Parigi. Dalla sua fondazione a oggi è l’unico italiano ad esserne stato membro. Dal 2000 al 2004 è stato Guest Conductor del Musica Nova Ensemble di Tel Aviv, costituito da membri della Israel Philarmonic Orchestra. Dal 2005 è direttore musicale dell’Ensemble di Musica Contemporanea dell’Orchestra Giovanile Italiana, presso la Scuola di Musica di Fiesole. Dal 2009 al 2011 è stato direttore musicale di Sinfonica - Orchestra della Valle d'Aosta. Nel 2008 ha diretto al Teatro alla Scala il concerto inaugurale dell’Ensemble da camera dell’Accademia del Teatro alla Scala, e da allora la collaborazione è costante e intensa, anche con l’Orchestra dell’Accademia.
Ha diretto i più prestigiosi ensemble europei e orchestre quali Philharmonique de Radio France, Orchestra National de Porto, Orchestre National de Lyon, Orchestre de Besançon, Norddeutscher Rundfunk, Tokyo Sinfonietta, Nouvel Ensemble Instrumental de Paris, Orchestre du Grand Théâtre de Bordeaux, National Polish Radio Symphony Orchestra, Sinfonia Varsovia, Gulbenkian Orchestra di Lisbona.
In Italia è stato invitato da tutte le più importanti istituzioni concertistiche e orchestrali, dal Teatro alla Scala al Teatro La Fenice di Venezia, alla Società del Quartetto di Milano, dal Maggio Fiorentino agli Amici della Musica di Palermo.
Tutta la sua attività di solista, con gruppi da camera, e come direttore è raccolta in molte registrazioni discografiche per la Ricordi, Fonit Cetra, Accord, Stradivarius, Sincronie e per le maggiori emittenti radiofoniche europee.
Ha tenuto presso il Conservatorio Nazionale Superiore di Parigi seminari di direzione d'orchestra, registrazioni e concerti con la sua orchestra. Insegna Direzione d’orchestra ed Esercitazioni Orchestrali presso l’Accademia Internazionale della Musica “Claudio Abbado” di Milano.

 


Diventa sponsor

Opere


Il rogo della Fenice A & Ens - 1996

Ottetto Voce 2Sx V Va Vc Pf Perc

Settimino in due movimenti - Mirrorshades S A Cl Cl.bs C.i C Fg - 1994

Solid machinery A & Ens - 1992


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.230.119.106 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy