autore

Monopoli Giuseppe


Note biografiche

È diplomato in Direzione d’orchestra, con il massimo dei voti in Composizione con Ottavio De Lillo, Violino, Strumentazione per banda, Musica Corale e Direzione di Coro. Inoltre, ha conseguito il Diploma Accademico di studi superiori di Composizione all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma dove si impone all’attenzione di Franco Donatoni, ed è Laureato con il massimo dei voti in Scienze dell’Educazione e della Formazione. Ha poi conseguito la Laurea Specialistica di II livello in Direzione d'Orchestra con il massimo dei voti. Ha studiato con maestri di fama internazionale: Dinu Ghezzo (New York University), Sandro Gorli (Conservatorio di Milano), Carlo Chiarappa (Accademia Internazionale di Lugano), Philip Glass (International Master Gibellina), Gyorgy Ligeti (Icons), Remus Georgescu (Philarmonic Orchestra Banatul of Timisoara), Peter Gülke (Mozarteum of Salzburg), Ennio Nicotra. Altri suoi maestri sono stati F.Cristofoli, M.Sirbu, R.Marrone, D.Losavio, M.Tamanini, C.Boncompagni.
La sua brillante carriera violinistica, dopo gli studi accademici con Franco Cristofoli, i corsi in Spagna con Mariana Sirbu e un lungo e importante perfezionamento con Carlo Chiarappa (Accademia Internazionale di Lugano, Svizzera), lo ha visto impegnato sia come solista sia in varie formazioni cameristiche (più di 100 concerti in duo con il pianista Francesco Monopoli), oltre che come spalla di orchestre, esibendosi nelle più importanti città italiane (Torino, Roma, Firenze, Bologna, Milano, Genova, Palermo, Bari, Foggia, Ferrara, Bergamo, Catania, etc.) ed estere (Svizzera e Spagna). Ha approfondito lo studio della prassi esecutiva barocca con strumenti originali collaborando con le più importanti orchestre barocche e i più prestigiosi esecutori italiani: Orchestra Barocca di Catania, Orchestra Barocca Italiana, Orchestra Barocca di Palermo, etc..
Ha al suo attivo composizioni per orchestra e per formazioni cameristiche eseguite nei più importanti festival di musica contemporanea in Italia e all’estero. Nel 1997 risulta vincitore della “Selezione compositori under 35” indetta da “Nuova Consonanza” (Progetto Nuove Generazioni) ed è selezionato fra oltre 130 compositori, da una commissione composta da maestri di fama internazionale (E. Morricone, M. Dall’Ongaro, M. Bortolotti ecc.).
Ha pubblicato vari saggi musicologici sulla musica del Novecento e sull’Opera.
Come Direttore d’Orchestra può vantare un vasto repertorio dal barocco alle ultime produzioni del ‘900, sia del repertorio operistico che sinfonico.
Ha diretto e si è esibito nei più importanti Teatri, per le più rinomate istituzioni e orchestre e prestigiose sedi del mondo (Roma, Milano, Cairo, Salisburgo, Atene, Mosca, Vienna, Parigi, New York, ecc.). Ha diretto e collaborato con importanti solisti di fama internazionale: Mari Kumamoto (Main Hall del Cairo Opera House), Cordelia Höfer (Großes Studio del Mozarteum di Salisburgo), Roberto Corlianò (Orchestra Sinfonica Federico II), Dinu Ghezzu (New York University), Antonio Amenduni (Orchestra Curci), Giuseppe Scotese (Nuova Consonanza), Maria Zvonnikova (Beethoven Academy Hall di Mosca), Emilie Pictet (Festival Operistico del Mediterraneo), Bonka Georgieva (Bulgaria Hall di Sofia).
È stato Direttore Artistico dell’Associazione “Opera Aperta” (Honorary members: Sylvano Bussotti, Franco Donatoni, Ivan Fedele, Dinu Ghezzo e Sandro Gorli) e del Concorso Internazionale di Composizione "Domenico Guaccero" dal 1998 al 1999. Nel 2004 ha fondato l’Orchestra “Hermes Concentus Musicus” come Direttore principale e Direttore Artistico. Nello stesso anno ha fondato l’“Orchestra Sinfonica Federico II” della quale è stato Direttore Artistico e Direttore princi


Diventa sponsor

Opere

Echi Fl A V Va Vc - 1996

Graffiti A - 1995


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 18.208.202.194 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy