autore

Giacometti Antonio


Note biografiche

Dopo aver compiuto studi umanistici ed essersi diplomato in composizione presso il Conservatorio di Milano ha consolidato la propria preparazione nel campo della pedagogia musicale, settore nel quale s'è impegnato attivamente fin dal 1984, lasciando significativi contributi sia come pubblicista che come operatore didattico (oltre ad articoli e atti di Convegni su varie Riviste specializzate, si ricorda il testo, scritto in collaborazione con lo psicopedagogista Franco Vaccaroni, L'educazione al suono e alla musica nella scuola elementare, La Scuola Editrice, Brescia, 1988).
Premiato o segnalato in concorsi nazionali ed internazionali di composizione, (tra i quali Premio V. Bucchi, Roma, 1982 e 1988; Concours International de Composition pour guitare de Sablè sur Sarthe, 1983 e 1987; Concours international de composition MC2, Avignon 1984; Secondo Concorso Internazionale Antidogma Musica di Torino, 1985; Trio Basso Köln Internationaler Kompositions-Wettbewerb, 1988;I Concorso nazionale di composizione d'insieme per ragazzi, Como, 1989; IX Concorso nazionale di composizione "Ennio Porrino", Cagliari, 1991, "Kazimir Serocki", Warsaw 2000, "IV Concorso internazionale Città di Udine", Udine 2002, Hommage à Bartòk, Hungarian Radio, Budapest 2006), ha composto più di cento opere solistiche, da camera, sinfoniche e di teatro musicale, la maggior parte delle quali eseguite in Festivals e Rassegne di tutto il mondo.
E' stato membro del Direttivo nazionale della SIEM (Società Italiana per l'Educazione Musicale) ed è attualmente Presidente della sezione territoriale di Brescia, con la quale collabora dal 1984 nella definizione di strategie d'intervento didattico musicale per l'infanzia e nel settore pubblicistico, pubblicando articoli e saggi per l’organo ufficiale dell’Associazione, il trimestrale Musica Domani e i relativi Quaderni monografici. Per la sezione bresciana della SIEM ha recentemente ideato il progetto “Insegnare la musica giocando al teatro”, che è stato realizzato in via sperimentale nell’Anno Scolastico 2006-2007 presso la scuola elementare “E. Tiboni” di Brescia sotto la sua supervisione scientifica e con la sua diretta partecipazione. A questo progetto è stato conferito il prestigioso “Premio Abbiati per la scuola” 2008.
Interessato ai problemi dell'analisi musicale, in particolare allo studio delle sue implicazioni nella didattica della composizione, è stato tra i fondatori, e per nove anni consigliere nazionale, della SIdAM (Società Italiana di Analisi Musicale). Per più di un decennio ha collaborato con la Rivista di teoria e pedagogia musicale "Analisi" (edizioni Ricordi/Curci).
Nel 2002/2003, è stato ideatore e responsabile didattico del Master di composizione didattica, che si è tenuto presso l'Istituto "O. Vecchi" di Modena da Ottobre a Giugno.
Nel 2003/2004 ha ideato e seguito l’articolato progetto didattico “Suonare per capire”, relativo ad una sperimentazione di scuola elementare ad indirizzo strumentale realizzata presso la scuola Bachelet di Lumezzane S. Apollonio (Brescia), che è stato insignito del prestigioso “Premio Abbiati per la scuola” 2004.
Nel 1996, casa Ricordi gli ha affidato la traduzione dal tedesco del libro di Zsolt Gardonyi, Le strutture della fuga nell'opera di J. S. Bach.
Nel 1999, la Kokkaburra editrice di Parma ha pubblicato Mika, un libro-gioco illustrato per tre flauti ispirato al libro di Jostein Gaarder, C'è nessuno?, nel quale, per la prima volta in Italia, le più moderne istanze dell'analisi e della pedagogia musicale vengono integrate a supporto cognitivo di un brano per ragazzi tagliato su un linguaggio compositivo contemporaneo.
Sempre nel 1999, per la casa editrice Rugginenti di Milano, è uscito il suo libro LINGUAGGI


Diventa sponsor

Opere

10x3=30 (a birthday gift) Voce Sx Ch Bs.el - 2012

Crazy Vowels Rec 2Fl A 2Tast 4V Vc - 2001

Dialoghi 2Voci Fl Sx - 2002

In ricordo di Pier Paolo Pasolini 2Rec Fl Cl T Ch NM - 2005

Piccolo punto luce Cl T Ch NM - 1988

Sax theatre A Pf - 2001

Shakti. La grande madre Ens+ S/T - 2010


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 75.101.220.230 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy