autore

Altieri Roberto


Note biografiche

Compositore, Direttore e Didatta, ha iniziato a studiare il Pianoforte all'età di 7 anni, mostrando presto una spiccata predisposizione per la Composizione che già a 13 anni lo vede autore di pezzi per Pianoforte e per Organo eseguiti poi in pubblico ancora 15enne. Dedicatosi a tempo pieno alla musica solo dopo la maturità classica, conseguirà, tra il 1979 e il 1988, quattro diplomi presso il Conservatorio di Musica S. Pietro a Majella di Napoli in Pianoforte, in Musica corale e direzione di coro, in Composizione e in Direzione d’orchestra. Allievo del caposcuola partenopeo di Composizione A. Di Martino, si è successivamente perfezionato all'Accademia Chigiana di Siena con F. Donatoni guadagnandosi per due volte il diploma di merito. Ha frequentato corsi di Musica per film all’Accademia Chigiana di Siena e di Analisi Schenkeriana a Roma, Trento e Napoli.

     Ha vinto vari concorsi nazionali ed internazionali di composizione.

     Tra opere originali ed elaborazioni, ha al suo attivo un centinaio di brani. Tra le composizioni di musica da camera: Frattali per pianoforte (1991), Acqua per 10 esecutori (1992), Cadenza sul nome BACH per flauto solo (1993), Tessaract per sax soprano e pianoforte (1997), Libertad per coro a cappella (2003), Metamorfosi per chitarra (2004). Tra le composizioni di musica sinfonica: Fuoco (2001) e Sirene (2002). Tra le opere sacre: Stabat Mater per soprano, coro e orchestra (1990/3), Messa per il Terzo Millennio per doppio coro e orchestra (2001/3) e Te Deum per il Bicentenario del comune di Piano di Sorrento per Soprano, Tenore, coro ed orchestra di fiati.         

     Le sue opere, molte delle quali pubblicate dalla Berben, vengono ormai eseguite in numerose rassegne concertistiche in tutta Italia mentre affianca all'attività di compositore quella di Direttore d'Orchestra e di Coro.

     Insegnante di ruolo nei Conservatori di Musica dal 1989, è attualmente titolare della cattedra di Armonia, contrappunto, fuga e composizione al Conservatorio S. Pietro a Maiella di Napoli       dove ricopre anche la carica di vicedirettore.

 


Diventa sponsor

Opere

Intarsio Q - 1994

Tessaract S Pf - 1997


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 18.234.255.5 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy