A - 1986

Dedicatario: Ceschini Claudio


Dettagli opera

Il brano è tratto dal ciclo Attraverso un Mandala, ispirato ad un poema del Paramahansa Yogananda.


Commento all'opera

«Le Composizioni si sviluppano su piani armonici che originano tutto il ciclo, e in ogni brano dei sei (che si eseguono succedendosi) viene creato un percorso diverso. Il campo armonico, che insieme agli altri elementi formali sviluppa l'intera forma dei brani, parte da aggregati polifonici naturali, quali l'unisono, il battimento, i suoni armonici naturali fino ai suoni armonici complessi che trovano simbiosi col totale cromatico.
Alcune composizioni ricercano un lirismo meditativo, altri brani sono a carattere improvvisativo sui campi armonici di sviluppo.
Refrain per Sax contralto è un brano dove l'effetto di apparente "improvvisazione" è originata dalle possibilità del materiale portato a prospettive di articolazione trascendentale. I materiali si compongono in maggior parte in arpeggi disegnati sul piano armonico e su cellule melismatiche molto fitte, rapportabili vagamente alle improvvisazioni del Be Bop. La scrittura è condotta in modo che la struttura non si riconosca come solida ma in una mobilità propria del "fare" improvvisativo. Il brano presenta strutture ritmiche ripetitive che si modellano al percorso armonico del brano in momenti diversi, in stretto contatto col silenzio e col gesto dello strumentista».


Diventa sponsor
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 35.174.62.102 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy