di Porro Mauro

Poi i clowns vanno via...

Q - 2008 - 12'

Dedicatario: Atem Saxophone Quartet


Dettagli opera

Prima esecuzione a Urbino, il 30.08.2010, da parte dell’Atem Saxophone Quartet.


Commento all'opera

«Dopo aver scritto diversi brani per sax solo e con altri strumenti, ho sentito la necessità di scrivere una composizione che li comprendesse tutti. Il sax è uno strumento che può modulare il suo suono dall’allegria alla malinconia. Così mi è venuto in mente un brano in cui ci fossero questi due sentimenti contraddittori, così come i clown del circo che fanno ridere con venature autoironiche e di profonda malinconia. In questa composi zione si alternano virtuosismi funambolici, da acrobati, passaggi ironici e sonorità di struggente malinconia, una vera atmosfera circense.»


Diventa sponsor
 
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.236.13.53 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy