di Conti, Diego

nottetempo

B Vc - 2020 - 12’20’’

Dedicatario: Duo Tubi & Corde


Dettagli opera

"nottetempo" (2020) per Sax baritono e Cello.

Prima esecuzione assoluta il 07/05/22, da parte del Duo Tubi & Corde (Marco Bonetti/Sx, Guido Boselli/Vc) presso il Palazzo Tursi di Genova in occasione del concerto organizzato dall’Associazione Culturale Pasquale Anfossi.


Commento all'opera

«…di "pensato" c'è l'aver voluto scegliere tre forme a me molto care: la Passacaglia, la Melodia ( intesa come cosa bastante a se stessa) e il Corale. L'accompagnamento ostinato della Passacaglia ( il primo movimento) mi è venuto in mente camminando completamente da solo ( in una Pescara spettrale già sotto le restrizioni del Corona virus) dopo essere stato a trovare mia madre per portarle la spesa e farle un po' di compagnia. La melodia del sassofono baritono è sorta in maniera assolutamente spontanea sul basso ostinato. Unica eccezione, l'enunciazione lenta del basso ostinato allo fine del movimento in forma di canone.
Il secondo brano è una melodia che vuole reggersi da sola, che suggerisce nel suo svolgersi gli accordi di cui avrebbe bisogno. Ho qui un po' giocato sul timbro, giacchè spero sia suggestivo che le stesse note vengano eseguite con suoni reali dal sassofono e con armonici dal violoncello, creando così un suono come di uno strumento solo e nuovo.
L'ultimo movimento è una sorta di Corale ( come già ti ho scritto). Anche in questo caso la melodia è sorta spontaneamente, e l'ho proseguita in maniera che a me sembrava naturale, senza troppi pensieri.
Di pensato in questo brano è la voglia di far in modo che gli strumenti si fondano il più possibile, e che alternativamente si mostrino però anche autonomamente, con piccole cadenze o linee melodiche, in maniera paritaria.» 

•••

«NOTTETEMPO La notte è fonte di molti miei lavori; perché spesso, molto spesso, sogno i loro incipit. Sogno melodie, successioni di intervalli, ritmi. Inizialmente, al mio risveglio sembravano poca cosa. Per sicurezza ho iniziato però dopo un po' ad appuntarli, su un quaderno pentagrammato posto sul comodino. Scoprendo così che, nel rileggerli, tanto banali non erano. La notte è anche per me fonte di pensieri altri, di emozioni provate ad un risveglio improvviso, che mi fanno alzare dal letto e girare per la stanza.  E che svaniranno al sorgere del sole. E' incredibile quanto un brano, mio ( ! ),  dica a me cose delle quali sul momento non mi ero accorto. Mi sono molto divertito a comporlo; per scoprire però, poi, delle drammaticità che nello scrivere sembravano semplici conseguenze di ciò che avevo sin lì messo su carta. Le note sognate non sono quel che a prima vista sembravano; le note scritte mi rivelano più cose di quel che pensavo. La musica è il mio diario inconscio, il mio diario più intimo.»                                                                                                    diego conti, 26 febbraio 2020


Registrazioni

[CD • Sentieri Diversi III • Duo Tubi & Corde (Marco Bonetti/Sx, Guido Boselli/Vc) • EMA Vinci Records • 2021 • con musiche di Vittorio Zago, Caterina Calderoni, Guido Boselli, Fabio Conocchiella, Diego Conti, Mario Cesa]


Diventa sponsor

Partitura

nottetempo

 

 
 
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 18.205.176.39 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.