di Berio Luciano

Kol Od

Tr & O.c+ S A - 1996 - 20' - Universal Edition - 30946

Dettagli opera

Kol Od (Chemins VI) su Sequenza X, concerto per tromba e orchestra da camera (3.1.4.1 – 2.2.1.1 - cel, acc, sop.sax, alto sax, vln(4), vla(3), vc(3), cb(2)), per Paul Sacher con Profondo Affetto e ammirazione, per il Suo novantesimo compleanno.
Première il 27.4.1996 a Basilea da parte di Gabriele Cassone e l’Ensemble Intercontemporain diretti da Pierre Boulez.


Commento all'opera

«Nascosto in alcuni momenti della Sequenza X per tromba sola c’é l’inizio dell’inno nazionale israeliano che si apre sulle parole Kol od, fin quando. L’esecuzione in concerto della Sequenza X viene accompagnata dalle risonanze di un pianoforte sulla scena, coordinate da un pianista che preme, senza suonarli, i tasti di diversi accordi. E’ la tromba solista che sollecita le risonanze di quegli accordi, che seguono, come un’ombra, le vicende armoniche del pezzo. L’orchestra di Kol od prende il posto del pianoforte. Essa sviluppa e intepreta in maniera autonoma e piuttosto complessa quelle stesse vicende armoniche. Kol od non é dunque una trascrizione della Sequenza X (la parte solistica non viene modificata) ma, piuttosto, una decontestualizzazione della parte solistica e una rilettura delle risonanze che l’accompagnano. L’intervento orchestrale tende dunque a sdoppiare e a trasformare il senso della Sequenza X, liberando e aggiungendo voci ad alcune delle sue virtualità nascoste. Od kol, più voce».


Registrazioni

[Ensemble Intercontemporain], [London Sinfonietta], [musikFabrik], [Orchestre National de Lyon], [Orchestra della Toscana]


Diventa sponsor
 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 18.232.146.10 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy