di Ciccone Marco

Instabile

A Pf - 2016/17 - 15’ -

Dettagli opera

Trascrizione dell'autore, in questa nuova versione per sax alto e pianoforte, del poroprio Trio "Instabile" originariamente per Saxofono, Viola e Pianoforte.
Ricapitolando di “Instabile” esistono:
"Instabile" per sax (alto e baritono), viola e pf. (la versione originale del brano);
"Adagio" è il secondo tempo di "Instabile" trascritto per sax alto e pf. (può essere suonato come pezzo singolo);
"Instabile" trascritto per sax alto e pf. (la versione in cui mancando la viola il sax suona di più e ha molte parti impegnative).


Commento all'opera

Circa il trio "Instabile di partenza l'autore scrive:
«Il titolo "Instabile" indica la forte differenza di carattere, di linguaggio, emozionale (appunto, l'instabilità) all'interno dei singoli tempi (soprattutto primo e terzo) nonché tra i tre tempi.
E' un brano in tre movimenti concepito con la usatissima successione "Allegro - Adagio - Allegro"; alle consuete indicazioni di velocità ho unito degli aggettivi che spero possano suggerire agli esecutori il carattere dei tre tempi.
Per il primo tempo, "Allegro selvaggio", suonerei con un'irruenza incontenibile, travolgente, appunto "selvaggia" con sonorità dura, tagliente, feroce come quella che caratterizza Prokofieff, Stravinsky, Bartók.
Per il terzo tempo, "Allegro monotono", suggerirei di eseguire la prima sezione (fino a battuta 39) in maniera fredda, meccanica, impassibile, magari restando quasi immobili, limitando i movimenti al minimo indispensabile per poi "scatenarsi" liberamente a battuta 40 (lettera D); in tal modo si sottolineerebbe sia la monotonia delle prime 39 battute in cui il discorso sembra girare su sè stesso senza avere una direzione sia il brusco, violento contrasto tra quella sezione e ciò che segue.
Infine per il primo e il terzo tempo non scenderei sotto la velocità indicata perché temo che altrimenti il pezzo potrebbe risultare pesante all'ascolto.»


Diventa sponsor
 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.92.74.105 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy