di Colardo, Giuseppe

Divertimento

Cl/Sx Mar - 1983 - 7'

Dettagli opera

Per 2 esecutori: saxofono contralto e clarinetto basso; marimba e vibrafono.


Commento all'opera

«Nella maggior parte dei miei lavori è riscontrabile un particolare interesse per il parametro armonico e per quello timbrico. La ricerca di campi armonici differenziati e, parallelamente, di figure peculiari è la caratteristica costante nel mio approccio compositivo. La scrittura scaturisce, quasi sempre, da un'idea timbrico musicale ed interagisce con essa per realizzarsi concretamente in evento compositivo.
La forma del brano musicale viene raramente predeterminata, ma si delinea sulla base evolutiva e consequenziale delle strutture figurali.
Anche nelle composizioni che utilizzano un testo letterario, pur subendo suggestioni dalle immagini poetiche, è quasi sempre il dato musicale a determinare l'evoluzione formale.
Per ciò che concerne il problema delle durate, delle cellule ritmiche, possiamo dire che, nella maggior parte dei casi, non vi è una definizione a priori, ma tutto scaturisce dall'idea di figura e dal suo divenire».


Diventa sponsor

Partitura

Divertimento

 

 
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.229.117.123 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.