autore

Zanettovich Daniele


Note biografiche

Allievo di Dario De Rosa e di Giulio Viozzi si è diplomato nella sua città in Pianoforte (1968), in Musica corale e Direzione di Coro (1969), in Composizione (1970) e Timpani e Strumenti a percussione.
Ha svolto una notevole attività di pianista (tra l'altro vincendo, nel 1963, la IV Rassegna Nazionale allievi pianisti di La Spezia) e di direttore d’orchestra: ha diretto l’Orchestra National dell’Opéra di Montecarlo, l’Orchestra del Teatro Verdi di Trieste, l’Orchestra A.I.D.E.M. di Firenze, l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, l’Orchestra dell’Ente Arena di Verona, l'Orchestra Filarmonica di Udine, oltre a vari complessi e orchestre da camera. Nel 1992 ha fondato la Mitteleuropa Salon-orchester con la quale ha presentato il programma Cent'anni di musica da sala: dal caffè concerto ai primi radiosuccessi presso prestigiosi Enti italiani ed ha effettuato registrazioni televisive per la RAI.
L'attività di compositore lo ha visto partecipe e apprezzato in molti rinomati Concorsi Nazionali, Internazionali, Festival europei di musica contemporanea (le prime affermazioni con tre diplomi di ammissione alla lettura finale al Concorso Internazionale di composizione "G.B. Viotti" di Vercelli, 1967, 1968, 1969 e vincendo negli stessi anni il "premio del pubblico" nelle due prime edizioni del Concorso Nazionale di composizione "R Zandonai" di Rovereto. primo premio assoluto al "Prince Pierre de Monaco" '72 e '78, XX Concorso Internazionale "Città di Trieste" '73, XVI Concorso Nazionale "G.F.Malipiero" ed al Concours International Opéra et Ballet di Ginevra '81, Gaudeamus di Amsterdam ecc. ecc.) che gli hanno fruttato la collaborazione di illustri solisti di fama internazionale (come J.P.Rampal ecc.).
La sua produzione - che spazia dal teatro alla musica sinfonica, dal repertorio corale alla musica da camera- è pubblicata da Casa Musicale Sonzogno di Milano, Leduc di Parigi, Casa Ricordi, Curci, Zanibon, Suvini-Zerboni, Pizzicato, ecc.) ed è stata ormai eseguita in tutto il mondo con ampi consensi di pubblico e di critica. Accanto alla produzione di cui si è detto, ha dedicato notevole attenzione al materiale didattico, proponendo molteplici composizioni dedicate agli strumentisti principianti oltre ad un apprezzato trattato di armonia.
È titolare della cattedra di Armonia, Contrappunto, Fuga e Composizione presso il Conservatorio Jacopo Tomadini di Udine dal 1973.

 


Diventa sponsor

Opere

1^ Sonata A Pf - 1987

2^ Sonata T Pf - 1989

Celine Voci & O.+ A - 1971


Passio Prophana O.+ A - 1977

Tango in nero Sx.ens - 1992


 
Il primo concorso del Saxofono Classico
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 100.24.115.215 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.