autore

Tunioli Giordano


Note biografiche

Allievo di Bruno Coltro, si è diplomato in Musica corale, Direzione di coro e successivamente in Composizione presso il Conservatorio "G. Frescobaldi" di Ferrara. Ha partecipato ai corsi di Direzione di coro e d'orchestra tenuti da Marcel Couraud e ha conseguito importanti premi nazionali ed internazionali per la sua attività di compositore, tra cui un primo premio nel 1968 per composizioni destinate all'infanzia, su testi di Maurizio Olivari.
Fra i lavori più significativi “Studio per un commento all'Antigone” per tre flauti, per il quale ha ottenuto nel 1974 il premio al Concorso di composizione "Silvestro Ganassi", “Nuclei” per pianoforte, eseguito alla rassegna di musica didattica Aterforum 1981, “Larvatus Prodeo” per organo, commissionato ed eseguito in prima assoluta nella cattedrale di Notre Dame di Parigi e diffusa nei maggiori centri musicali europei, “Antica preghiera” per organo (prima esecuzione Madrid 1983) inciso insieme a Larvatus Prodeo da Liliana Medici Turrini per le edizioni Bongiovanni, l'opera teatrale per ragazzi “Il Re che doveva morire” (da un racconto di Rodari, su libretto di Silvia Venturini) commissionata ed allestita per l'Anno Europeo della Musica dal Teatro Comunale di Ferrara (1985), “Nous” per violino e pianoforte (III^stagione di Carme, 1986), “Noumeni” per pianoforte ( Roma 1986) e il “Concerto per orchestra a plettro” vincitore del primo premio al concorso "A.Misto" di Brescia.
Oltre alle numerose e successive opere si ricordano: “Navigatio” (nuova versione per solo, coro e orchestra), “Oltre i silenzi” per Trio a pizzico, il breve atto unico per ragazzi “L’amor ferrato” (da un racconto di Piumini su libretto di Silvia Venturini) e numerosi altri lavori di azione scenica per ragazzi. Ha collaborato come compositore con il FEDIC Ferrara, componendo per diversi cortometraggi la colonna musicale e vincendo il primo premo al concorso di Mirano per la miglior colonna sonora del cortometraggio “Il gesto” di Marco Felloni. Ha anche composto musica di scena collaborando con il Teatro Comunale “C.Abbado” di Ferrara.
Ha inciso per la D.G. e per la casa discografica "Ictus" ed “EurArte”.
Già direttore del Conservatorio "G. Frescobaldi" di Ferrara dal 1993 al 2005, ha collaborato per diversi anni con varie riviste del settore, tra cui CD Classica e unisce all'attività didattica e di divulgazione (incontri musicali, conferenze, lezioni presso l’UTEF, l’Università popolare di Ferrara e la SIEM, trasmissioni televisive) quella di direttore d'orchestra, di direttore del Gruppo Corale e Strumentale "L. Luzzaschi" e del Coro Ferrara Musica che ha diretto in occasione della produzione de Le Nozze di Figaro (1994), Il Barbiere di Siviglia (1995) e il Don Giovanni (1997) tutte con la direzione di Claudio Abbado.


Diventa sponsor

Opere

One Quartett Q - 2004


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.230.119.106 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy