didattainterprete

Todini Roberto


Note biografiche

Dopo aver intrapreso lo studio del saxofono con Vinceno Paoletti ..è stato colui che per primo  mi ha messo in mano un  sax e mi ha insegnato a suonare. Ti parlo intorno agli anni 1970, era un polistrumentista - sax clarinetto e flauto in particolare -, vecchia generazione ma che ha insegnatola musica a tanti  in quel periodo. Fondatore e direttore di numerose bande.»), ha studiato al Conservatorio di musica di Perugia, dove si è diplomato il 28.06.1983, avendo avuto come insegnanti Alfio Galigani (fino al pensionamento avvenuto nel 1981 «.. è stato un grande ...musicista, sassofonista e come persona …sax alto dell'orchestra ritmo sinfonica della Rai di Roma, l'ho conosciuto in Conservatorio e con lui sono arrivato al V anno ...poi è andato in pensione ma gli sono rimasto vicino fino a che ci ha lasciati. È colui che mi ha dato di più ..assieme a Londeix ..e Rousseau da ultimo, tanto per parlare.»), Federico Mondelci (nel 1982), Massimo Mazzoni (nel 1983), ed ha seguito corsi di perfezionamento con Jean-Marie Londeix (dal 1985 al 1990) ed Eugene Rousseau.

Parallelamente allo studio accademico, con Alfio Galigani fa le sue prime esperienze nella musica Jazz.

Ha collaborato e collabora con organici che vanno dal duo all'orchestra (in duo con Pianoforte, con Organo o di saxofoni e agli esordi con il Trio Umbro di Saxofoni, Armonia Italiana di Saxofoni, Saxophone Ensemble, successivamente con il Perugia Saxophone, gruppo modulare costituente dal Quartetto all’Ensemble di saxofoni i cui componenti generalmente sono suoi allievi, e con Orchestre Lirico-Sinfoniche Italiane e straniere fra le quali l’Orchestra di fiati di Perugia e le Orchestre Sinfoniche della Rai di Torino e di Roma) prendendo parte a registrazioni radiofoniche e televisive (RAI ed emittenti private) e tournée di concerti in Francia, Cecoslovacchia, Germania, Lituania ed ha inciso LP e CD per varie case discografiche .

Ha tenuto e tiene vari Seminari e Masterclass per diverse Associazioni e Istituzioni italiane. Dopo l'insegnamento presso il Conservatorio di musica di Brescia (1987) e quello di Reggio Calabria (1988-89-90), dal 1991/92 è titolare di una Cattedra di Saxofono presso il Conservatorio di musica “F. Morlacchi”  di Perugia.


Altre note

SUOI ALLIEVI DA SEGNALARE:

Miuchele Bianchini, Lorenzo Bisogno, Emanuele Burnelli, Gabriele Canonico, ...


Registrazioni

[LP Saxophone Orchestra Saxophone Orchestra (G.Antongirolami/SI, M.Marzi/S, F.Falleri/S, L.Sbaffi/A, D.Comoglio/A, M.Bontempo/A, C.Ceschini/T, M.Spadoni/T, M.Fratini/T, R.Todini/B, G.Pugnaloni/B, G.Giampaoletti/BS, M.A.Rossi Berluti/Sop), F.Mondelci/Dir EDIPAN PRC S20-61 1989 con musiche di Mario Cesa, Diego Minciacchi, Tonino Tesei, Dimitri Nicolau];

[LP • xxx • Orchestra di Fiati di Perugia Fonit Cetra PL658 • 1983];

[LP • xxx • Orchestra di Fiati di Perugia Fonit Cetra PL675 • 1983];

[LP • xxx • Orchestra di Fiati di Perugia Fonit Cetra PL676 • 1983]


Diventa sponsor

Opere dedicategli

Opere dedicategli da autori stranieri

Alandia Edgar
Carl Robert
Eaton John
Fernandez Augustin
Gotham Nic
Hayakawa Masaaki
Horiuchi Toshio
Melin Sten
Nicolau Dimitri
Senk Nina
Smaldone Edward
Theocharis Papatrechas

 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.236.11.52 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy