autore

Tammaro Vincenzo


Note biografiche

Si è laureato in composizione classica, in direzione e strumentazione per banda, in pianoforte e composizione Jazz presso il conservatorio “D. Cimarosa” di Avellino.

 Dal 2001 al 2014 ha partecipato a diversi Festival e tenuto concerti per numerosi Enti ed Istituzioni della sua regione ed altre in collaborazioni e sessioni varie con noti artisti [1]

 Incomincia la sua formazione e lo studio del pianoforte sotto la guida di Lorenzo Fiscella poco più che ventenne, conseguendo dopo solo due anni la licenza di solfeggio e il compimento inferiore di pianoforte.

L’anno successivo si iscrive nella classe principale di direzione e strumentazione per banda del conservatorio di Avellino sotto la guida di Paolo Ciacci conseguendo nel 2004 il quarto anno di lettura della partitura e il compimento inferiore di composizione.Nel giugno del 2008 consegue la licenza  di storia della musica e l’esame di armonia biennale. Attualmente è iscritto al 2° livello nella classe di composizione presieduta di Giacomo Vitale nel medesimo conservatorio.

Parallelamente amplia le proprie conoscenze jazzistiche studiando armonia jazz e tecniche dell’improvvisazione con Flavio Guidotti  e successivamente con Gianluigi Goglia, partecipa a seminari e corsi tenuti da George Cables, Dado Moroni, Benny Golson, Joey de Francesco, Julian “oliver” Mazzariello, Stefano Bollani, Francesco Nastro, Aldo Farias, Dino Massa, Pasquale Innarella, Alfonso Deidda, Pino Iodice.

Svolge intensa attività concertistica sia in qualità di solista che in formazioni cameristiche; ha inoltre collaborato più volte in varie orchestre suonando in diverse manifestazioni e rassegne tra le quali la “Swing orchestra del conservatorio di Avellino” diretta da Salvatore Santaniello e quella sinfonica del conservatorio diretta da Paolo Ciacci e dell’università di Fisciano diretta da Giusy di Giuseppe.

E autore di trascrizioni brani classici per coro polifonico e orchestra eseguiti in vari concerti.

Nel maggio 2006 dirige ed arrangia un’orchestra di ben 20 elementi nella IX edizione di “Nola incanta” patrocinata dal comune di Nola ed organizzata dalla scuola di musica “Musica è”. Incide tre brani musicali insieme a Joshua b per conto di una produzione cinematografica di Paolo Ciacci nel film “Il maestro di lingue”. Nel dicembre del 2007 prende parte nel progetto “Onehand jazz 4et”, spettacolo teatrale tratto dall omonimo romanzo di Stefano Benni dove segue una minitournee regionale.

Nel novembre del 2008 entra a far parte del gruppo musicale “Spaghetti style swing band”  con cui partecipa a manifestazioni di carattere nazionale quali: “Premio Carosone”, “Piazza Dante in jazz”, ”Siena jazz festival 2010”, “Montenegro jazz festival 2010”, e molte altre di notevole importanza.

Accompagna e suona al proprio fianco artisti importanti della musica leggera italiana e non solo tra i quali: Tonino Carotone, Mario Rosini, Fulvio Tomaino, Fiorenza Calogero, Antonio Buonomo, Gaia Bassi, Carla Buonerba, Alan de Luca, Modena city ramblers e molti altri.

Nell anno 2009 esordisce con un sestetto, con composizioni e arrangiamenti originali a proprio nome in festival jazz, tra quali “Villa Celimontana jazz festival” (RO) “Fiano jazz festival” (AV) “Notte ritrovate” (AV) e molti altri, ricevendo critiche positive su testate  giornalistiche specializzate.

In febbraio ritorna in studio insieme a Marco Smorra incidendo Ciclotimia, un concept album accolto dalla critica e stampa specializzata del settore rock come la nuova rivelazione della musica rock alternative italiana.

In giugno suona nella manifestazione musicate neo 2010 a Fisicano insieme allo storico cantante presentatore di Mtv Rick Hutton.

Nel settembre del 2010 inaugura  la scuola di musica “Accademia Il pentagramma” sede distaccata corsi Lizard  S.p.m. in Baiano. Direttore e supervisore dei corsi,  riesce in pochissimo tempo grazie alla sua tenacia ed al suo carisma ad avere un successo enorme.

Nel febbraio 2012 è chiamato in qualità di direttore e arrangiatore presso l orchestra “New ensemble Citta di Cicciano” affrontando  repertori che spaziano dalla musica classica a quella operistica sino a quelli più contemporanei.

Dal 2013 al 2014 è direttore e arrangiatore per il Festival Città di Baiano, orchestra ritmo sinfonica di 45 elementi.

Nel dicembre 2014 prende parte alla prestigiosa manifestazione “Piano city” in qualità di compositore e pianista.

Nello stesso mese arrangia e compone per la fondazione “Gesualdo da Venosa” diverse madrigali e musiche originali.

A febbraio del 2015 è direttore artistico della prima edizione del Festival di musica Classica B.C.F. manifestazione organizzata per conto del Comune di Baiano.

Si laurea nel marzo 2017 in composizione di 2° componendo un’opera inedita su libretto di Chiara Macor con votazione 108\110.

Attualmente è docente di Teoria Analisi e Composizione presso il Liceo musicale “U.Nobile” di Lauro e il Liceo musicale “R. D’aquino” di Montella.

 



[1] Pasquale Innarella  Salvatore Santaniello, Maurizio Sodano, Antonio Imparato, Nicola Rando, Andrea Santaniello, Joshua b, Lorenzo Petruziello, Mario Basile, Enzo di Somma, Daniele Sorrentino, Walter Ricci, Elio Coppola, Ciro Punzo, Ruggiero Botta, Gianmarco Volpe, Antonio Napolitano, Massimo Albano, Corrado Cirillo, Francesco Sicignano, Louis Siciliano, Domenico de Marco, Antonio Muto, Emiliano Berti, Giacomo Micillo, Virginia Sorrentino, Michele Petrosino, Saverio Giugliano, Salvatore Zannella, Franco Mattiello, Carlo Gravina, Gaia Bassi, Danilo Gloriante, Gino Ariano, Massimo Ariano, Gabriele Stotuti, Umberto Lepore, Marco Ferrante, Sabatino Moschiano  Simone Vignola e molti altri.


Diventa sponsor

Opere

Me-Ra-Kee S Pf - 2021


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 35.173.234.169 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy