autore

Tallini Stefania


Note biografiche

È una delle più apprezzate pianiste, arrangiatrici e compositrici jazz italiane il cui originale linguaggio la rende tra le figure più interessanti e ormai consolidate del panorama musicale italiano ed europeo. Vanta una brillante carriera artistica internazionale, sia come pianista, che come compositrice-arrangiatrice. Diplomata in Pianoforte Classico al Conservatorio “S. Cecilia” di Roma e in Jazz - Arrangiamento e Composizione per orchestra Jazz - al Conservatorio ”L. Refice” di Frosinone, è stata vincitrice di numerosi concorsi [1].

Nel 2007 la Compagnia di Danzatori “Exursus” ha presentato lo spettacolo “Moods” , interamente   costruito sulla musica della Tallini. Ha composto inoltre la colonna sonora per il film “Samara” e per i documentari “Ombre di Luce” e "Ribelli" del regista Massimo D'Orzi.

Ha lavorato diversi anni come Pianista Accompagnatore di Danza Classica presso il Teatro Greco, di Renato Greco; e come Maestro Accompagnatore per i cantanti lirici.

Ha all’attivo dieci dischi a suo nome che presentano musiche interamente scritte e arrangiate dalla pianista, registrati con grandi nomi della scena jazzistica [2].

È stata ospite numerose volte della trasmissione “Invenzione a due voci” di Radio Tre. Deeutschlandradio Berlin, Radio France e Radio Bremen hanno trasmesso suoi concerti in diretta; Radio Vaticana e Radio Tre trasmettono periodicamente musiche tratte dai suoi album; la stessa Radio Tre - in contemporanea con il circuito europeo EBU (European Broadcasting Union) - ha trasmesso in diretta i suoi 3 concerti fatti nell’ambito de “I Concerti Del Quirinale” (2006, 2008, 2014). Sempre al Quirinale è stata ospite della “Celebrazione Internazionale della Festa della Donna 2008”, alla presenza del Presidente della Repubblica Napolitano.

Alcuni suoi brani - “December Waltz”, e “When All Was Chet” sono stati registrati dal trio italiano e americano di Enrico Pieranunzi; e un altro brano “Deseo”, dal pianista John Taylor con la cantante Diana Torto; e ancora dal chitarrista Arturo Tallini, con la cantante Ada Montellanico.

Inoltre, una sua composizione, “New Life”, è contenuta nel REAL BOOK ITALIANO.

Ha collaborato e collabora con riconosciuti esponenti della scena jazzistica [3] e in ambito teatrale con Mariangela Melato, Omero Antonutti e Michele Placido.  È molto attiva anche la sua collaborazione con importanti musicisti dell’area classica, come Corrado Giuffredi, Alessandro Carbonare, Natalia Suarevich, Simone Nicoletta, Phoebe Ray.

È stata invitata nei più importanti Festival Jazz in Italia, Germania, Stati Uniti, Lituania, Francia, Israele.

 


[1] Primo Premio al Concorso Internazionale di Arrangiamento e Composizione per Orchestra Jazz” di Barga, 2001; Finalista a “Scrivere in Jazz” di Sassari 2002; Primo premio al “Lagomaggiorejazz 1999”, in piano solo; Finalista a “Viva Il Jazz” di Milano (1999), in piano solo; Secondo Premio a “Viva Il Jazz” di Milano (2000), in trio; Secondo Posto “Trofeo Italiano del Jazz DJANGO D’OR 2004”; Premio “Miglior Creatività” nell’ambito del “Premio Internazionale alle Musiche da Film, la Stele D’argento 2005”.

 [2]Etoile” (Yvp - 2002); “New Life” (Yvp –2003); “Dreams” (Alfamusic e Raitrade, 2005); “Pasodoble” (Sbrocca, 2007); “Maresìa” (Alfamusic, 2008); "The Illusionist" (Alfamusic 2010); "Viceversa" (Alfamusic 2014); "Intimidade" (Alfamusic 2017); “Piano 4Hands"(Alfamusic 2019); “Uneven” (Alfamusic 2020).

[3] Dino e Franco Piana, Gabriel Grossi,  Enrico Intra e la Civica Jazz Band, Guinga, Roberto Gatto, Dario Deidda, Gabriele Mirabassi, Maurizio Giammarco, Bruno Tommaso, Enrico Pieranunzi, Gabriele Coen, Javier Girotto, Salvatore Maiore, Remì Vignolò, Bert Joris, Matthieu Chazarenc, Andy Gravish, Michele Rabbia, Massimo Nunzi, Anna Maria Castelli, Roberto Taufic, Barbara Casini, Sergio Galvao 


Altre note

La sua musica è un caleidoscopio di sonorità miste, che si sono nutrite del jazz, della musica classica, della musica brasiliana e che ha saputo far confluire in un suo linguaggio originale, oggi sempre più personale e riconoscibile.

 


Diventa sponsor

Opere

A Veva S Pf - 201x

Assoviando S - 201x/21

Frevo storto Q - 2021

Giro bachiano A - 2014

Viceversa Piano Duo S Pf - 201x


 
Secondo concorso del Saxofono Classico
Il primo concorso del Saxofono Classico
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 44.192.52.167 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.