autore

Tadini Michele


Note biografiche

Diplomato al Conservatorio G.Verdi di Milano in Chitarra con Ruggero Chiesa, in Nuova didattica della composizione con Sandro Gorli e Giacomo Manzoni, in Musica elettronica con R. Sinigaglia, ha studiato Composizione con F. Donatoni all'Accademia Chigiana di Siena, dove ha conseguito il diploma di merito e una borsa di studio per il Conservatorio di Parigi. Nel 1991 è stato ospite ai corsi di Darmstadt. Nel 1998 é stato selezionato per uno Stage dell'IRCAM.
Ha al suo attivo diverse composizioni per solisti, ensemble, orchestra, per il teatro, pezzi acustici e pezzi con utilizzo dell'elettronica e per istallazioni interattive; collabora con video-artisti, pittori, registi e poeti.
I suoi lavori hanno trovato esecuzione nell'ambito di prestigiose rassegne, tra le quali: Festival di musica elettronica dell'E.M.S. (Stoccolma), "Percorsi di musica d'oggi", "Milano Musica", "Nuove Sincronie", "Spaziosuono - Biennale internazionale di musica e architettura" (Genova), "Di nuovo musica" (Reggio Emilia), "Musique italienne" (Toulouse), "Musica" (Strasburgo),"Regola, Gioco" (Milano), festival "Nieuw Ensemble" (Amsterdam).
Ultimi lavori: "Testo" per ensemble, commissione Edipan (Roma 1995) "Testo a fronte" per trio d'archi ed elettronica nuova versione (Milano 1996, "Regola, gioco" - Quartetto Arditti), "L'albero capovolto" schema di improvvisazione per i Virtuosi di Nuova Consonanza, nastro magnetico e live electronics (Roma 1996), "Teatro della Luce", per ensemble ed elettronica, commissione Freon ensemble (Roma 1996), "Notturna" per tromba ed elettronica, commissione Milano Musica, (Milano 1997), "Teatro II" per ensemble elettronica e parte video in tempo reale, commissione Nieuw ensemble (Amsterdam 1998). Ha composto inoltre le musiche di scena per numerosi spettacoli teatrali, musiche per installazioni sonore, balletti e produzioni di teatro-musica.
Dal 1990 è stato direttore della produzione del Centro Agon (Milano) e co-direttore di Centro Tempo Reale (Firenze). Regolarmente presentata in importanti festival internazionali la sua musica è suonata in tutta Europa, in America, America Latina, Canada e Giappone.
Con AGON ha collaborato alla realizzazione di numerose produzioni musicali, tra le quali: la parte elettronica dell'opera Blimunda di A.Corghi (1990), del Concerto Grosso per cinque tastiere ed orchestra di F.Donatoni (1990-92), dello spettacolo Il velo dissolto di Mietta Corli su musiche di F.Donatoni (1993). Ha curato le produzioni e le esecuzioni dei pezzi che AGON - centro studi Armando Gentilucci ha commissionato tra cui: F. Donatoni, G. Manca, M. Cardi, P. Perezzani, F. Guerrero, G. Manzoni, M. Pisati, M. dall'Ongaro.
Come responsabile della produzione e collaboratore tecnico-musicale dei compositori ha curato il progetto "Radiofilm per RAIRadio3" (edizione 1994, 11 opere radiofoniche) e tre cicli della nuova edizione 1996 (Bonifacio, Cardi, Francesconi). Ha curato la realizzazione della parte elettronica per le musiche di Commedia dell'Inferno di Giacomo Manzoni (Ravenna Festival 1995). Ha curato la ricostruzione dei nastri magnetici e la progettazione del live electronics per la riedizione critica di Don Perlimplin di Bruno Maderna (1996). Nell'estate 1998 ha curato l'esecuzioe di "Isabella " di Azio Corghi.
Nel 2008 ha vinto il Prix Italia con l’opera radiofonica “La Musica nascosta”. Tra le ultime produzioni: un pezzo per coro e orchestra per l’orchestra di Santa Cecilia, un lavoro per ensemble elettronica e video all’interno del progetto europeo Integra, un pezzo per i Neue vocalsolisten.
Tra il 1994 e il 1996 è stato docente di musica elettronica ai "Corsi di alta formazione" dell'Accademia musicale dell'Emilia Romagna (Fondazione A.Toscanini). Dal 1998 é docente di musica elettronica nei corsi di formazione di "Tempo Reale". Attualmente è coordinatore dell’Irmus e docente presso l’Accademia Internazionale della Musica e dal 2009 è professore di Composizione e Informatica musicale presso il Conservatorio Nazionale Superiore di Musica e Danza di Lione.
Le sue opere sono edite da Suvini Zerboni, Edipan, e Rai Trade.


Diventa sponsor

Opere

Buleria S Pf El - 2004


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.237.71.23 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy