autore

Sorrentino Vincenzo


Note biografiche

Si diploma nel 1996 in Pianoforte con Gabriella Cifarelli e nel 2002 in Composizione con Vincenzo Palermo, presso il Conservatorio "Domenico Cimarosa" di Avellino. Nel 2007 perfeziona il suo Diploma di Composizione con la Laurea di II livello e nel 2011 si Diploma di Musica elettronica con Damiano Meacci.
Terminata la formazione accademica, si dedica alla composizione. La sua produzione, essenzialmente cameristica, è orientata verso tre strumenti in particolare: il flauto (compresi ensemble di flauti o composizioni cameristiche comprendenti il flauto), la chitarra e l'arpa. Figurano in catalogo anche brani per pianoforte, per sassofono, per le percussioni e per orchestra di archi, nonché uno Stabat Mater per soli e orchestra. Con le sue composizioni ha riscosso prestigiosi riconoscimenti in Concorsi nazionali e internazionali (1º premio al "Festival di Primavera" - Feniarco - 1996, 2º premio all’“Ottavio Caiazzo” a Napoli – 2000, Premio del pubblico e della critica al III e "Caracciolo" al VI "Musica e cultura a piazza dei Martiri" di Napoli – 2002 e 2005, 1º premio al IV "Musica e cultura a piazza dei Martiri" di Napoli – 2003, 1º premio al II e III "Drums Open Competition" di Fermo – 2003 e 2004, 2º premio all’"Antonio Manoni" di Senigallia – 2006, premio del pubblico e della critica al I "Le vie del grano" di Eboli – 2013). I suoi brani sono pubblicati dalla Forton Music (UK) e dalla Vigor Music e alcuni compaiono in vari CD (Italymusic, Dimartino & Associates Records, ecc.).
Le sue composizioni, eseguite in Italia, in Spagna, in Francia, negli USA, fanno parte del repertorio di illustri interpreti (Andrea Manco, primo flauto dell' Orchestra del Teatro alla Scala, il "Lagoon Flute Ensemble" di Venezia, diretti da Monica Finco, l'orchestra di flauti "Joueurs de flûte" diretti da Mariangela Biscia, l'ensemble di flauti dell'Università di Akron nell'Ohio, il "Runnin' Fl'UTES'" dell'Università dello Utah, il "Pacific Flute Ensemble", il “Columbia Flute Choir” di Washington, diretto da Sharyn Bryer, che ha eseguito alcuni brani inediti alla Casa Bianca, l'"Orchestra italiana di arpe", il duo americano Aron-Berkner, il duo Ruggieri-Del Plato e il duo Molinaro-Lo Presti, il "Veipo Flute Choir", diretto da Verio Sirignano, i quartetti d'arpa "Melarpa Ensemble" e "Quartetto d'arpe italiano").
Scomparso improvvisamente nel 2013, nel 2014 l'ente organizzatore del Concorso internazionale musicale "Le vie del grano" di Eboli gli ha intestato il Concorso di composizione e il Concorso di esecuzione musicale.


Altre note

-- Nella sua musica convergono musica fusion, sonorità mediterranee e le sue diverse esperienze: musica elettronica, musica colta, minimalismo e l'influenza di Pat Metheny (evidenziata dal titolo di uno dei suoi brani: A la maniere de Pat). Nel 2013 Elizabeth Hobbs, nella sua recensione di Inno for Joueurs per ensemble di flauti per il mensile della British Flute Society, sostiene che l'impressione che si ricava da questo brano è "fortemente polarizzante: si ama o si odia tout court, ma difficilmente si resta indifferenti..."; la sua musica è detta caratterizzata da un "intricato gioco ritmico laddove, tuttavia, le parti interne si intersecano costantemente per formare una delicata filigrana sonora. Il risultato finale è una musica molto gradevole all'ascolto, e allo stesso tempo divertente da suonare, laddove il compositore cerca evidentemente un approccio idiomatico alla tecnica dello strumento...", attirando lo strumentista, irretendolo, talvolta "...sfidandolo giocosamente." (...); pertanto, se ne evince di questa musica il carattere schietto e limpido, la verve vitale innescata dall'inesauribile e scoppiettante estro creativo del suo compositore, nonché la vivace mediterraneità".


Diventa sponsor

Opere

Axos Q - 2002

Demo S Pf - 2002/10

Heart Vib 2Mar Perc S


Sequence Fl Cl S Pf - 2000


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.231.167.166 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy