autore

Serra Michele


Note biografiche

   Compositore e pianista, è nato a Modena nel 1960. Ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio di Bologna, dove si è diplomato, sempre a pieni voti, in Pianoforte (con G. Carmassi), Musica corale (con T. Gotti), Strumentazione per banda (con L. Giacomini), Composizione (con B. M. Furgeri e A. Solbiati), Direzione d’orchestra (con M. Benini) e Musica elettronica (con F. Fugazza e L. Camilleri). Dopo i diplomi ha continuato a coltivare le proprie attività in vari ambiti musicali frequentando corsi di perfezionamento in Pianoforte (con F. Scala), in Musica da camera, in Direzione d’orchestra e in musica elettronica. Per quanto riguarda la Composizione, si è perfezionato principalmente con F. Donatoni, con G. Manzoni e con A. Clementi; ha anche frequentato i Ferienkurse für die Neue Musik di Darmstadt.

   Come pianista ha tenuto concerti in Italia e in vari paesi europei, sia come solista che in diverse formazioni cameristiche, e ha prestato la propria collaborazione presso corsi di perfezionamento e istituzioni prestigiose.

   Recentemente ha ripreso l'attività pianistica (che aveva sospeso per diversi anni) perseguendo un progetto che prevede l'ideazione di programmi concertistici che comprendono importanti composizioni del repertorio strumentale integrate da composizioni proprie appositamente concepite per essere eseguite assieme a quelle opere classiche.

   È autore di musica vocale e strumentale, teatrale, sinfonica, cameristica ed elettroacustica, rappresentata con vivo successo di critica e di pubblico in importanti rassegne concertistiche e più volte radiotrasmessa.

   Fra i suoi riconoscimenti spicca il primo premio al concorso internazionale di composizione “A. Casella”, bandito nel 1997 dall’Accademia Chigiana di Siena. Sue opere sono pubblicate dalla Ricordi e dalla Edipan.

   Ha collaborato con la rivista “SONUS - materiali per la musica contemporanea” e con altre riviste con articoli sulla musica contemporanea. Tiene anche seminari divulgativi con ascolti guidati, soprattutto sul ‘900 musicale.

   A 21 anni ha iniziato a insegnare in Conservatorio: da allora l'attività di docente accompagna permanentemente la sua vita. Ha insegnato svariate discipline pratiche e teoriche in molti Conservatori italiani del nord, del centro e del sud. Dal 2000 è titolare della cattedra di Composizione presso il Conservatorio di Bologna.


Diventa sponsor

Opere

In Brackets Q - 1995

Méditation S Org - 2020


 
Il primo concorso del Saxofono Classico
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.235.65.220 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.