didattainterprete

Semplicino Gabriele


Note biografiche

Ha iniziato gli studi del saxofono presso il Conservatorio di Musica G. Rossini di Pesaro per poi terminarli presso il Conservatorio di Musica di Pescara.

Ha svolto intensa attività cameristica e in ampi organici, fre le tante, nel ruolo di sax basso nell’Ensemble di saxofoni Sax Chorus (ex Aternum Saxophone Ensemble) diretto da Alberto Domizi, per molti anni nel ruolo di sax soprano e contralto nella Italian Big Band diretta da Marco Renzi, il quartetto di saxofoni Symphony Saxophone Quartet (Vittorio Cerasa, Gabriele Semplicino, Sirio Di Benedetto, Andrea Silvestri) e più recentemente nell’Ensemble Casella ‘900 di L’Aquila. Oggi dirige il Saxophon Ensemble del Conservatorio di L’Aquila.

Entrato in ruolo nell’anno 1995/96 quale titolare di cattedra presso il Conservatorio di musica di Messina, dal 1996/97 è passato al Conservatorio di musica di Monopoli (BA) e dal 2007/08 ha ottenuto trasferimento presso il  Conservatorio di musica “Alfredo Casella” di L’Aquila. Tiene regolarmente Masterclass presso Istituzioni e Associazioni musicali. 


Altre note

SCHEDA IN ATTESA DI MAGGIORI INFORMAZIONE DA PARTE DEL COLLEGA.


Registrazioni

LP • Marco Renzi / Italian Big Band • Fonè 008 ‎(2xLP, Ltd, 180) • 2011;
CD • Marco Renzi / Italian Big Band • Fonè CD 003 • 1995;
CD • Sax Chorus • Sax Chorus diretto da Alberto Domizi • PH MUSIC WORX, PHM961111K • 199x • con musiche di autori quali C. S. Catel, M. Ravel, F. Poulenc, G. Gershwin, T. Kynaston, J. Zawinul, S. Joplin,

 


Diventa sponsor
 
Il primo concorso del Saxofono Classico
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.238.72.122 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.