autore

Savino Domenico

  1. Nato il 13/01/1882 a Talsano TA
  2. Morto il 1973 a New York (NY, USA)

Note biografiche

Frequentò il Regio Conservatorio di musica a Napoli, dove studiò Composizione per pianoforte e soprattutto la Direzione d'orchestra.
Nel 1910 emigrò negli Stati Uniti, imbarcandosi a Napoli sulla "Duca degli Abruzzi" per giungere a New York il 7 di novembre di quell'anno. Tornò spesso in Italia, a Taranto, [dove mio nonno era fra i suoi più intimi amici. NdA].
Fu la carriera di Direttore d’orchestra quella per cui divenne famoso lavorando per la Pathe Records, Kapp ed RCA Camden, 2015 Sandmann & Walther, ed altre.
In tempi diversi diresse la CBS Symphony Orchestra e divenne poi uno dei ‘Big Three’, i soci principali dell'etichetta Robbins Music.
Molti dei pezzi più popolari da lui composti sono ancor oggi pubblicati sotto lo pseudonimo "D. Onivas", che è semplicemente l'iniziale del nome unita al suo cognome scritto al contrario. Risultano a suo nome oltre 2500 composizioni, tutte pubblicate e, per la maggior parte, di natura classica o semi-classica (da risordare le colonne sonore di “Lo zar folle”, de “Il milionario”, ecc), ma anche jazz [benché la loro fattura li può far ritenere pezzi classici con influenze del nascente stile jazzistico, come soprattutto le registrazioni reperibili degli anni ’20 del ‘900 pregne di Dixieland in cui spesso si evidenzia un suono del saxofono pulito e ‘classico’ di tutto rispetto e non involgarito]. Egli curò anche l'adattamento del movimento ‘Clair de lune’ dalla ‘Suite bergamasque’ di Claude Debussy.
Lavorò per molti dei più famosi nomi dell'industria musicale fra gli anni venti e '40, arrangiando numerosi pezzi e grazie alle importanti conoscenze aiutò Rodolfo Valentino all'inizio della sua carriera, introducendolo negli ambienti giusti e favorendo la sua trasformazione in una famosa stella del cinema muto.
Negli ultimi anni, fra i suoi tanti dischi, registrò soprattutto con l'Orchestra Sinfonica di Rome in Georgia per la Thomas J. Valentino Inc., impegnata a creare una discoteca a New York.


Diventa sponsor

Opere

In the Orient A Pf - 192x

Sax-o-trix A Pf - 1926

Valse caresse A Pf - 1928


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 35.171.45.91 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy