autore

Sarto Andrea


Note biografiche

   Si è diplomato in composizione (nel 2007) con Paolo Aralla e musica elettronica con Lelio Camilleri al Conservatorio 'Martini' di Bologna. Nel 2005 è stato Guest Student presso il Kungliga Musikhögskola di Stoccolma (Royal College of Music) dove ha studiato con Lars Ekström, Pär Lindgren e Bill Brunson. Ha seguito numerosi workshop e corsi di perfezionamento, quali "    Orchestra!" (2006) della Malmö Academy of Music con il coordinamento di Luca Francesconi, Atéliers di composizione Acanthes, ((Metz, 2006: con Olga Neuwirth, Toshio Hosokawa, Gérard Pesson; 2009: con Ivan Fedele, Bruno Mantovani, Hugues Dufourt), Stresa EAR-Lab (2006, con Luca Francesconi) nell’ambito del Festival "Settimane Musicali di Stresa"; ISCSM 2005 – International Summer Course for Composers and Stringplayers (Mirecourt, 2005), Voix Nouvelles nell'Abbazia di Royaumont (2008, con Brian Ferneyough, Xavier Dahier, Jerôme Combier). Si è in seguito perfezionato in Composizione all'Accademia di Santa Cecilia di Roma con Ivan Fedele, ed è stato selezionato per i corsi di informatica musicale e di composizione dell'IRCAM - Cursus 1 e Cursus 2 - studiando con Yan Maresz e Mauro Lanza.

   È stato selezionato in numerose competizioni nazionali ed internazionali:  Festival Nazionale Giovani Compositori (Lecco, 2001),  Iceberg (Bologna, 2007), due volte finalista al l'International Gaudeamus Composer Competition (Amsterdam, 2007 e 2009). Nel 2011 ha vinto la borsa di studio Movin'Up promossa dal G.a.I. associazione (Giovani Artisti Italiani). Lo stesso anno è stato in residenza presso la Fondazione Royaumont prendendo parte al progetto Transforme, collaborando con la coreografa Laure Myers. Nel 2014 ha ottenuto la "Commande de l'État" per il progetto Lettura, con l'Ensemble l'Imaginaire di Strasburgo.

   Le sue composizioni sono state eseguite in festival nazionali ed internazionali, come il Festival Milano Musica (Milano, 2017), l'Angelica Festival (2014) a Bologna, l'Huddersfield Contemporary Music Festival (2012) ad Huddersfield (UK), il Festival Manifeste (2012) a Parigi, l'Exitime Festival (2007-2010) a Bologna, al Festival TempoReale (2008, 2009 e 2012) a Firenze, e al Festival di Musica Contemporanea “La Biennale” di Venezia (2008, 2009 e 2016) a Venezia. Sono stati eseguiti suoi lavori in paesi come Francia, Regno Unito, Paesi Bassi, Germania, Svizzera, Portogallo, Repubblica Ceca, Polonia, Svezia e Stati Uniti da solisti e formazioni come il Quartetto Maurice, il Kreutzer Quartet, il Doelen Kwartet, l'Ensemble l'Imaginaire, il Distractfold Ensemble, il Nieuw Ensemble, l'Algoritmo Ensemble, il FontanaMIX Ensemble, il PRIME Recorder Ensemble, Les Cris de Paris, dall'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, dall'Orchestre Nationale de Lorraine, l'Helsingborgsymfonieorkester, dalla Holland Symfonia e dalla Gävle Symphony Orchestra.

   Dal 2006 collabora con il corso di flauto dolce di Antonio Politano del Conservatorio di Losanna e a questa seguiranno collaborazioni con la violoncellista Séverine Ballon, la flautista Keiko Murakami e il pianista Franco Venturini.

   Alcuni suoi lavori sono stati trasmessi da Radio 3 Rai e pubblicati online dall'etichetta indipendente Miraloop e sue composizioni sono pubblicate dalla Edition Impronta Verga.

   Nel maggio 2008 ha partecipato al PRIME project con esecuzioni a Losanna, Weimar, Lipsia, Berlino e L'Aja. Insieme ai compositori Daniele Ghisi, Marco Momi, Andrea Agostini, Raffaele Grimaldi, e Eric Maestri ha contribuito alla creazione del blog nuthing.eu.

   Insegna musica elettronica al Conservatoire di Marne-et-Gondoire (a Bussy-saint-Georges) ed è compositore in residenza al Conservatoire del 10° arrondissement di Parigi.


Diventa sponsor

Opere


Lettura Voci Fl T Perc Org El - 2014

Tau IV Cbs & Ens+ Sx - 2008

Toccata Fl.bs T Pf - 2016


 
Il primo concorso del Saxofono Classico
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 18.204.56.97 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.