autore

Ruffini Mario


Note biografiche

Musicologo, Direttore D’orchestra e Compositore, è diplomato presso il Conservatorio di Musica di Firenze in Composizione (con C.Prosperi), Pianoforte, Musica Corale e Direzione di Coro, ha perfezionato la Direzione d'Orchestra con F.Ferrara e P.Bellugi presso la Scuola di Musica di Fiesole.
L'attività musicale, in qualità di direttore spesso delle sue stesse musiche, è particolarmente rivolta al teatro musicale che lo ha visto dirigere opere del '700 e di autori contemporanei in Italia (collaborando con il Teatro Comunale di Firenze, la Biennale di Venezia, l'Orchestra della Toscana, ecc. ecc.) e in Russia, dove nel 1990 si è posto all'attenzione del grosso pubblico venendo insignito del titolo di direttore ospite stabile del Teatro d'Opera Musorgskij di San Pietroburgo.
La sua musica, composta nelle più varie forme (comprese colonne sonore), appare in varie registrazioni delle numerose realizzate a capo del Gruppo Italiano di Musica Contemporanea da lui fondato nel 1984 per l'esecuzione e spesso per le prime incisioni assolute di autori quali Dallapiccola, Bussotti, Clementi ed altri del '900 (per le case discografiche Ricordi, Diapason, Pentiraro/Editel).
In qualità di musicologo ha tenuto conferenze e scritto articoli e saggi su vari argomenti (l'opera italiana, la Legislazione musicale, ecc.). I suoi studi vertono principalmente su Luigi Dallapiccola e su Johann Sebastian Bach. Dal 2012 si occupa da volontario della musica nelle carceri, e ha fondato e dirige la “Scuola di Musica di Sollicciano”. E autore testi musicologici e storico artistici, fra cui L’opera di Luigi Dallapiccola, Il teatro musicale in Italia, Mozart, Musica e Arti figurative. Rinascimento e Novecento, e molti testi e produzioni di varia natura su J.S.Bach (è autore del volume J.S. Bach. Lo specchio di Dio e il segreto dell’immagine riflessa).
Il 18 ottobre 2012 è stato nominato Accademico d'Onore dall'Accademia delle Arti del Disegno per i suoi studi su Musica e Arti figurative, primo musicista dal 1860 a far parte della storica Accademia fondata a Firenze nel 1563 da Cosimo I de' Medici su suggerimento di Giorgio Vasari.
Dal 1978 è docente in Conservatorio, attualmente al “Martini” di Bologna. Dal 1990 al 1995 è stato Direttore al Teatro Nazionale di Opera e Balletto “M.P. Musorgskij” di San Pietroburgo; dal 2002 Responsabile scientifico dei “Progetti di Musica e Arti figurative” associati al Kunsthistorisches Institut in Florenz – Max-Planck-Institut; dal 2005 Responsabile scientifico del Fondo Carlo Prosperi presso l’Archivio Contemporaneo “Alessandro Bonsanti” del Gabinetto G.P. Vieusseux; dal 2012 Direttore artistico del Festival Orchestre Giovanili/ FOG. Nel 2012 è stato nominato Accademico d’Onore dall’Accademia delle Arti del Disegno per i suoi studi su Musica e Arti figurative, primo musicista dal 1860 a far parte della storica Accademia fondata a Firenze nel 1563 da Cosimo I de’ Medici su suggerimento di Giorgio Vasari. Titolare di cattedra, attualmente è docente presso il Conservatorio di Musica di Rovigo.


Diventa sponsor

Opere

Freude Sx Ch & Ens - 1987


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 34.205.93.2 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy