autore

Rismondo Paolo Alberto


Note biografiche

Dopo aver studiato privatamente con vari insegnanti - tra i quali B. Coltro per l’armonia, il contrappunto e la composizione -, ha compiuto gli studi musicali presso i conservatori di Ferrara - musica corale e direzione di coro -, e di Padova nella classe di composizione di Wolfango Dalla Vecchia diplomandosi nel 1991 sempre con eccellenti votazioni. Parallelamente ha frequentato i corsi di Discipline delle Arti, musica e spettacolo presso l’Università di Bologna, con particolare interesse verso le materie di carattere storico-musicale, laureandosi brillantemente nel 1990 con una tesi su Francesco Sponga detto Usper e l’ambiente musicale veneziano tra Cinque e Seicento. Ha quindi frequentato i corsi di perfezionamento tenuti da Dalla Vecchia presso l’Istituto musicale Benvenuti di Conegliano (1992-94), e quelli tenuti da Giacomo Manzoni presso la Scuola di Musica di Fiesole (1994-97), nonché il seminario estivo tenuto dallo stesso Manzoni nell’ambito della XXIII Estate musicale Frentana (Lanciano 1994), e quello tenuto da Luis de Pablo presso la Scuola Civica di Milano (1996). Ha frequentato anche, nel 1996 e nel 1998, i corsi estivi internazionali di Darmstadt (Darmstädter Internationalen Ferienkursen für Neuen Musik), seguendo le lezioni ed i seminari tenuti da K. Huber, K. Stockhausen, M. Spahlinger, L. Lombardi, B. Ferneyhough, H. Lachenmann, S. Scodanibbio, D. Alberman, ed altri; ha partecipato ai Seminari Estivi di Nuova Musica di Vienna (Wiener Sommerseminäre für Neue Musik), negli anni 1995 e 1996. In ambedue le occasioni ha presentato le proprie composizioni con successo. Nel 1999 ha frequentato gli International Bartok Courses di Szombathely, Ungheria (M. Jarrel, M. Stroppa) e la Third International Ensemble Academy, tenutasi presso l’Università di Graz nell’estate 2000 (con B. Furrer e Hans Peter Kyburz; seminari strumentali per compositori tenute da solisti degli ensemble Klangforum Wien e Ensemble Modern), e presentato le proprie composizioni durante la manifestazione Notti d’estate 1999 (Piazza S. Spirito, Firenze).
Autore prevalentemente di musica da camera, vocale e per ensemble strumentali, molte sue composizioni sono state eseguite con successo di critica e pubblico in Italia ed all’estero (Venezia, Padova, Conegliano, Lanciano, Jesi, Fiesole, Udine, Bologna, Darmstadt, Vienna). Ha ottenuto riconoscimenti in vari concorsi di composizione nazionali ed internazionali: ha ottenuto il I° premio al concorso internazionale Spontini di Jesi (presidente onorario Goffredo Petrassi, presidente della giuria A. Clementi) per la composizione Cantica per coro misto e orchestra da camera; è stato insignito con il 2° premio al 7° concorso internazionale di composizione Città di Pavia per la composizione Dialogo notturno per ensemble da camera, 2° premio al concorso A. Manoni di composizione organistica (Senigallia 2003) per la composizione Atemwende, 3° premio al concorso nazionale di composizione organistica di Varenna (Como) 1998 con Dialogo I per sassofono contralto ed organo, premiato al III° Concorso Internazionale di Musica Contemporanea Città di Udine 1999-2000 con il Quartetto per archi, e segnalato ai Concorsi nazionali di composizione F. Margola di Orzinuovi (Brescia, 1998), con Cinque pezziper quintetto di fiati e Cantar Saba di Trieste (1999), Decima Fuga per coro misto, e al Concorso Internazionale di Pianello Val Tidone (Pc), 2000 e 2001.
Un suo lavoro di trascrizione filologica di musica polifonica della scuola veneta del Cinquecento è stata premiato al concorso internazionale di ricerca musicale Musica e colore nella Venezia del Tintoretto (1994) - lavoro poi pubblicato da Agenda - Bologna (2001). Tra il 2004 ed il 2006 ha scritto uno studio (in tre volumi) sul compositore seicentesco Massimiliano Neri (o Negri) da cui un ampio riassunto aggiornato è pubblicato nella Rivista Internazionale di Musica Sacra.
Le sue composizioni sono edite dalle edizioni musicali Neopoiesis (Palermo), Pizzicato (Udine/Adliswil), Agenda (Bologna), TauKay (Udine), e Rugginenti (Milano); queste ultime hanno anche edito 2 CD contenenti alcune sue composizioni. Agenda ha dedicato un Quaderno di Octandre alla sua produzione, contenente anche un elenco completo e descrittivo delle composizioni, alcuni scritti sulla propria produzione e su vari argomenti musicali.


Diventa sponsor

Opere

Altri echi A - 1995

Dialogo I A Org - 1998

Echi e risonanze A Pf - 1995

Trio Fl A/T Pf - 1996


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.235.105.97 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy