autore

Radeschi Maria


Note biografiche

Inizia gli studi di Armonia e Contrappunto con Riccardo Piacentini e prosegue gli studi di Composizione al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino, dove si è diplomata sotto la guida di Giorgio Colombo Taccani. Ha frequentato corsi di perfezionamento con Azio Corghi, B.Johanson & Jesse Mc Cann, e i corsi sulla Tecnica dell'improvvisazione tenuti da Raf Cristiano e sulla Introduzione ai problemi della musica da film con Luis Enriquez Bacalov.

Sue composizioni sono state eseguite in importanti rassegne nazionali e internazionali di musica contemporanea: “Musiche in Mostra - Rive Gauche Concerti” (Torino),  “Festival 5 Giornate” (Milano), “Risuonanze - Incontri di Nuove Musiche” (Udine), “Clàsicos En Verano” (Madrid), “XXIV Festival Internacional de Primavera - Una mirada a la mujer compositora” (Salamanca), “Labirinto della voce - Nanko Sunset Hall” (Osaka), “Biennale Musica di Venezia”, “Festival di Bellagio” (Lago di Como),  “Val Tidone Festival”, MadWomenFest (Madrid), “Pomeriggi Musicali Andrea Della Corte” (Torino), “Rassegna Risvegli di Città - SIMC” (Milano), “Como Contemporary Festival” (Como), “9th European Clarinet Festival” (Camerino), “Chansons En Rose” (Algeri), “Vivacissimo Clásica - Pink Songs” (Argentina), “Muse contemporanee e Note D’Arte” (Pisa), “University of Sheffield Festival of the Mind - Feed the Beast” (Sheffield), “Scrivere per il Futuro” - SIMC”, “Los cuatro elementos - El agua” (Madrid). 

Sue musiche sono state eseguite in Italia e all’estero, nell’ambito di importanti rassegne di Musica Contemporanea.

Tra gli interpreti dei brani: Ciro Scarponi, Tiziana Scandaletti, Laura Catrani, Akiko Kozato, Norio Sato, Andrea Monarda, Patrik  Kleemola, Adele D’Aronzo, Sarah Watts, Maria Emilia Corbelli, Joaquín Franco, Pino Basile, Michele Bianchini.

Le musiche per ensemble sono state interpretate da Cosmos 21, Duo Alterno, Xenia Ensemble, Curva Minore, Chopin Piano Quintet, Duo Ellipsis, Del Noce-Pieri, Sax Ensemble Foundation, Appassionato Ensemble e dirette da musicisti quali, Carlos Galan, Marco Angius, Santiago Serrate.

Nel 2020 è stata invitata dal compositore Carlos Galán a tenere, presso il Conservatorio Rodolfo Halffter di Mostoles, un “Concertoencuentro” sulle sue composizioni.

Suoi lavori sono stati premiati in concorsi nazionali e internazionali, tra cui: 2009 - con voto unanime della commissione, vince il primo premio dello Xenia Ensemble con il progetto musicale “EstOvest - a vent'anni dalla caduta del muro di Berlino - Un viaggio nella musica di oggi” e il brano per quartetto d’archi Oltre il Muro; 2011- risulta finalista nel concorso internazionale del LAMS di Matera per i “150 anni dell'Unità d'Italia” con il brano Beni di la sora, per voce e orchestra su testo tratto da “Morte e pianto rituale nel mondo antico... Il Lamento Funebre Lucano”,  di Ernesto De Martino; 2014 - vince il primo premio del concorso internazionale Egidio Carella con il brano per fisarmonica sola Il Volto Oscuro dell'Amore, eseguito alla Biennale Musica di Venezia, per la manifestazione "Viva Verdi"; 2017 - vince il primo premio del XXXV Concorso internazionale della città di Stresa con il brano Movimento d'acqua per quartetto d'archi e pianoforte.

Sue musiche sono trasmesse da emittenti nazionali ed estere e sono incise su CD ed edite da Casa Editrice Berben e Casa Editrice Rugginenti.


Altre note

  Nei suoi brani sono frequenti i richiami ai processi sociali e alla letteratura dai quali trae spesso ispirazione; gli studi scientifici sui rischi ambientali e l’interesse professionale e personale per queste tematiche hanno inoltre influenzato i suoi progetti musicali e caratterizzato le sue composizioni. L’uso attento per strumenti meno trattati dai compositori, - clarinetto contrabbasso, fisarmonica, strumenti percussivi “cupaphon”, tamburi a cornice e frizione -, il controllo della materia sonora e creativa in un disegno complessivo fatto di gesti percepibili e trasparenti, il ricorso a una grande varietà di comportamenti timbrici ed espressivi dei diversi strumenti, hanno dato voce al pensiero  musicale, sempre animato da esigenze comunicative.

  Sono un esempio di questa tensione, oltre i citati Oltre il Muro e Beni di la Sora, alcuni progetti  e brani, tra cui:

  2010 - Il Sogno Eccentrico (per chitarra sola); scritto per le celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia. Prima assoluta alla Galleria d’Arte Moderna di Torino;

  2017 - Sempre Nuova è l’Alba (per voce recitante, coro misto, fisarmonica, percussioni - tra cui i “cupaphon”-, tamburi a cornice e frizione); il progetto e le musiche, dedicati alla “Questione Meridionale”, traggono spunto dal Telero di Carlo Levi “Lucania ’61” e dal canzoniere di Rocco Scotellaro. Il concerto, sostenuto dalla Sovrintendenza della Basilicata e del polo Museale di Matera, viene eseguito in prima assoluta al Museo Lanfranchi di Matera;

  2019 - The Challenge (per clarinetto contrabbasso); partecipa al progetto per il sostegno del WWF, "Feed the beast"della clarinettista Sarah Watts. Il brano viene eseguito in prima assoluta a Camerino al “9th European Clarinet Festival” e al “Sheffield Festival of the Mind”;

  2019 - I Segreti del Mare (per flauto, clarinetto, violino e violoncello); scritto a sostegno della moratoria dell’International Whaling Commission. Il brano viene eseguito durante la Rassegna “Como Contemporary Festival”;

   2020 - Le voci della Terra (per saxofono tenore); partecipa al progetto “Scrivere per il futuro”, della Società Italiana di Musica Contemporanea (SIMC), ispirato al silenzio del lockdown.

 


Diventa sponsor

Opere

Antithèsis Fl Cl A Pf V Vc - 2013



 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 34.236.36.94 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy