autore

Mariani Massimo


Note biografiche

Musicista, compositore, produttore musicale, sound engineer, sound designer, insegnante, sin da ragazzino suona la chitarra da autodidatta per poi specializzarsi con il tempo in musica per prodotti audiovisivi. Diplomato in Composizione presso il Conservatorio di Milano, consegue successivamente l'Audio Engineer Degree (School of Audio Engineering). Frequenta Musica Elettronica presso lo stesso Conservatorio e segue diversi seminari e conferenze sull'audio professionale, le tecniche di registrazione ed il mixaggio per i nuovi formati (DVD Audio 5.1, Dolby Surround) durante le Audio Engineer Society (AES) Convention. Nel 1992 consegue una borsa di studio per il corso superiore di composizione al 36° Internationale Ferienkurse di Darmstadt e il Premio di composizione Stipendienpreis. Nel 2003 ottiene il Government of Canada Award.
Ha tenuto corsi di musica elettronica ed improvvisazione durante la XVII edizione di Benevento Città Spettacolo e di editing digitale presso Rockimpresa di Modena. Ha insegnato Fuga e Composizione al Conservatorio di Bologna. È docente presso la Civica Scuola di Cinema di Milano dove insegna Post-produzione audio su base ProTools Digidesign e tecniche di mixaggio e Sound Design. Ha organizzato in collaborazione con Accademia del Teatro alla Scala un corso di specializzazione in Sound Engineering di cui è responsabile didattico e docente. Collabora con importanti enti ed associazioni come musicista, produttore e sound engineer: Teatro alla Scala, Arena di Verona, Teatro Regio di Torino, Teatro Verdi di Trieste, Accademia Sibelius di Helsinki, Simon Fraser University di Vancouver, Università di Padova, CAM, Musica Attuale di Bologna, Centre Pompidou di Parigi, Arsenale Musica di Pisa, IIC di Salonicco, Teatro Comunale di Iraklion, Musiche di Confine, YAR di Milano, Discoteca di Stato di Roma, Istituto Spagnolo di Cultura di Roma, Theater Winter di Tokyo, Confluences di Parigi, Rumori Mediterranei di Roccella Jonica, ?Suoni e Visioni di Milano, Di Nuovo Musica 2001 di Reggio Emilia.
È stato consulente per il Ministero della Pubblica Istruzione sul progetto "Laboratori di Musica Elettronica". Collabora con la Fondazione MM&T (Musica, Musicisti e Tecnologie) in qualità di responsabile della Didattica e delle Produzioni Audio. È Product Specialist di apparecchiature Pro-Audio per Supersonica, importante azienda di e-learning e formazione. Suoi progetti sono incisi per Victo Records (Canada) e Recommended (UK). È regolarmente invitato ad importanti rassegne internazionali.
Per il cinema e la televisione ha collaborato ad importanti produzioni quali: Fame chimica, Bocola/Vari; Horizon, Bocola/Vari; Walo Fendo, Mohammed Soudani; Pony Express, Stefano Barberi; Ti odio, Stefano Barberi; Pompeo, Bocola/Vari; Questo è il giardino, Davide Maderna; Pane e tulipani, Silvio Soldini; Princesa, Henrique Goldman; Travellers, Stefano Barberi; Mondo a colori, Gianfilippo Pedote; Pesi leggeri, Enrico Pau; Brucio nel vento, Silvio Soldini; Forza Cani, Marina Spada; Ameglia, Aldo Guastini; Promised Land, Michel Beltrami; Agata e la tempesta, Silvio Soldini.
Vanta collaborazioni con personalità del mondo musicale come: Pierre-Yves Artaud, Maurizio Ben Omar, Luciano Berio, Mario Brunello, Duo Canino Ballista, Giancarlo Cardini, Elena Casoli, Daniel Kientzy, Guido Mazzon, Paul Lytton, Thurston Moore (Sonic Youth), David Moss, Moni Ovadia, Evan Parker, Paolo Poli, Giancarlo Schiaffini, Barry Truax.


Diventa sponsor

Opere

G.A's blues gear T El - 1993

Tesissimo S El - 1992


 
Secondo concorso del Saxofono Classico
Il primo concorso del Saxofono Classico
Diventa sponsor
 

Riparatori di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un riparatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 18.232.127.73 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Per informazioni e contatti

Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy

 
Nella presente Enciclopedia, realizzata non a scopo di lucro, l'impianto iconografico é stato arricchito con alcune immagini per le quali l'autore non è riuscito a risalire agli eventuali aventi diritto. Pertanto, ove la pubblicazione a scopo culturale di dette immagini risulti violare i diritti di terze parti, ci rendiamo disponibili alla loro immediata rimozione dal sito.