autore

Magrini Manuel


Note biografiche

Giovanissimo talento del pianoforte, proviene da una famiglia di musicisti. Inizia i primi studi classici nella scuola di musica del paese dove vive. Entra al conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia studiando con la professoressa Maria Gabriella Rivelli e successivamente con il professor Stefano Ragni. Si interessa presto alla musica jazz e inizia a studiarla ed approfondirla seguito dal maestro Ramberto Ciammarughi.
Scopre il fascino della composizione già da bambino e incide due cd di proprie composizioni: “Latte e Musica” (2004) e “Datemi un metronomo che mi misuro la febbre” (2005).
Ha suonato in rassegne importanti della scena jazz italiana come il Festival di Villa Celimontana, la Casa del Jazz di Roma e il Bologna Jazz Festival ed ha partecipato come solista a concorsi di musica classica come: Il 2° Concorso Nazionale Città di Cannara (1°premio); Il 6°Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale Riviera Etrusca di Piombino (3°premio); Il 2° concorso pianistico nazionale Lia Tortora di Latina (3°posto). In ambito jazz vince il 1°premio (e un concerto nel festival “Classicoperajazz”) del concorso musicale Città di Assisi, il 1°premio al IV Concorso Nazionale Nuovi Talenti jazz di Treviglio (collegato con Bergamo Jazz) e il 3° premio al concorso JazzUp di Viterbo. Vince il premio come miglior solista e come miglior gruppo con il Manuel Magrini trio al 1°Premio Fara Music Jazz Live. In ambito Pop: vince il concorso Rai Demo 2010 (condotto da Michel Pergolani e Renato Marengo tenutosi a Lamezia Terme) come strumentista e coarrangiatore nel gruppo di Tom Bangura. Manuel ha già collaborato con musicisti storici della musica italiana e jazzisti famosi come Ares Tavolazzi, Ellade Bandini, Fabio Zeppetella e John Arnold.


Diventa sponsor

Opere

Chiaranotte Sx.ens - 2014


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.230.119.106 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy