autore

Lugli Lamberto


Note biografiche

Diplomatoto in Pianoforte con Vincenza Blasio Pantarelli presso il Conservatorio Statale di Musica “Luisa D’Annunzio” di Pescara, ha studiato composizione sotto la guida di Irma Ravinale, diplomandosi presso il Conservatorio Statale di Musica di Benevento e perfezionandosi in seguito per la tecnica compositiva con Giacomo Manzoni presso la “Accademia Musicale Pescarese”. Si è laureato in Storia della Musica presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università “La Sapienza” di Roma, discutendo una tesi sul teatro musicale contemporaneo. Ha successivamente intrapreso lo studio della direzione d’orchestra a Roma (1990-’91) con Nicola Samale, in Romania presso l’Orchestra Filarmonica di Stato di Oradea prima con Paul Popescu (1992), poi con Ludivc Bach (1993) e con Emil Simon (1994). Nel biennio ’93-’95 si è ulteriormente perfezionato per ladirezione d’orchestra presso la “Accademia Musicale Pescarese” con Donato Renzetti.
La sua esperienza di musicista spazia dall’attività intrapresa agli esordi, dal 1979 al 1983, in studio di registrazione, con l’effettuazione di lavori di arrangiamento musicale e produzione discografica presso la R.C.A. Italiana, alla esperienza in varie formazioni strumentali cameristiche, fino alla composizione e alla nuova produzione in vari settori musicali.
Per la R.C.A. ha lavorato alla produzione di musiche insieme a Emilio Flavio Scogna e ha preso parte, in qualità di programmatore di sintetizzatore e professore d’orchestra, alle registrazioni per la B.M.G. Ariola e alle rappresentazioni delle opere di Franco Mannino. Dal 1983 al 1987 ha scritto e prodotto musica per programmi televisivi per la Fonit Cetra Rai (Radio e Televisione Italiana).
Ha composto musiche per varie opere e spettacoli teatrali. Ultima produzione in questo settore, la composizione di musiche originali per il lungometraggio RAI: Suheiro di Giuseppe La Rosa con Fabio Testi e Aldo Giuffré (2005).
Le sue composizioni sono state pubblicate dalla casa editrice PentaFlowers, e dalle Edizioni Musicali Agenda-Bologna.
In qualità di direttore, ha collaborato e collabora con varie orchestre: ha diretto in concerto in Italia i “Solisti di Bucarest”, l’“Orchestra Filarmonica di Stato di Oradea” (per la G.M.I.), l’Orchestra “Franco Ferrara” (1992), l’Orchestra Sinfonica delle Marche (1995), l’Orchestra “Pro Arte Marche” (2002), la Swiss Philarmonic Youth Orchestra, l’Orchestra da Camera delle Marche (2003), l’Orchestra Sinfonica “Città di Grosseto” (2004 e 2005).
Autore di diversi scritti musicali, alcuni dei quali per l’Università di Camerino (sul “Teatro musicale contemporaneo” e sulla “Messa gregoriana” in occasione della II conferenza internazionale sul Dramma Medioevale Europeo), consigliere dal 1988 dell’associazione culturale e musicale “Amici di Castel S. Angelo” in Roma, per la quale cura gli spazi di musica contemporanea, è dal 2001 direttore artistico dell’Associazione Corale-Culturale Filippo Marchetti di Camerino, con cui svolge intensa attività concertistica dando impulso alle iniziative culturali e artistiche con la finalità del recupero di compositori poco conosciuti. Ideatore e direttore artistico del progetto “Marchetti Ricostruito”, revisiona la Sinfonia a Grand’Orchestra in re maggiore curandone l’edizione critica per la LIM editrice (2003), il Coro di Corsari e le Sette Parole di N.S.G.C. e l’opera in quattro atti Romeo e Giulietta per Casa Ricordi.
Coautore della monografia Filippo Marchetti. L’uomo, il musicista, Bongiovanni, Bologna 2002, ha curato la stesura dell’Epistolario di Marchetti per la Libreria Musicale Italiana, Lucca (2004). Ha inoltre curato la revisione (ed eseguito in prima esecuzione in epoca moderna a Faenza nei 2002, poi a Grosseto per la stagione musicale e a Fabriano al Teatro Gentile, 2005) del Requiem in memoniam Luiqi XVI di Giuseppe Sarti, per soli, coro e orchestra.
È stato nominato nel 1995 Cavaliere della Repubblica per meriti artistici. Ha insegnato “Armonia Contrappunto Fuga e Composizione” presso il Conservatorio Statale di Musica “F. Cilea” di Reggio Calabria dal 1995-1996, e presso il Conservatorio Statale di Musica di Benevento dal 1998 fino al 2000, dopo di che, ha assunto la cattedra di Armonia, Contrappunto e Fuga presso il Conservatorio Statale di Musica “G. Rossini” di Pesaro.


Diventa sponsor

Opere

A la page A T Pf.4m - 1992

A la page Sx.ens - 1992/10


Ian's shriek A & O. - 2003/04

iSax 5.0 A B - 2014

Jan's shriek A El - 2003/17

Ottetto V Fl 2Cl Sx Tr Pf Perc - 1996

Quintetto Fl 2Cl S Pf - 1996

Stefy Sx - 1993


Virol/agrave Sx.ens - 199x

Virolà Cl A Pf - 1992

Virolà Sx.ens - 2010


WJBC B Pf


 
Diventa sponsor
 

Riparatore di zona

Nella tua zona non abbiamo trovato un ripratatore. Per segnalare un riparatore premi qui

Rilevamento: 3.236.246.252 - dal tuo indirizzo internet - Utilizza posizione esatta

Saxit - Associazione Culturale

Via G. Marconi 51/c - 73020 Cavallino
Cell: +39 328 32 97 563
Email: info@ilsaxofonoitaliano.it

Informativa Privacy - Cookie Policy